CONDIVIDI

gio

03

mag

2012

Recensione Sick Monkey – "Sick Monkey" Ep

SICK MONKEY

Sick Monkey

Indie Box

Data release: 5 Marzo 2012


Un simpatico misto di stoner rock, di post grunge e di alternative in genere dà forma all’EP di debutto dei SICK MONKEY provenienti da quel ramo del lago di Garda volto al Triveneto. Quattro sono le marmoree canzoni incluse nel dischetto in questione, poche ma buone diciamo noi, anche se una produzione più ampia ora la si ritiene assolutamente necessaria al fine di convalidarne il giudizio. L’apertura è affidata a “Anatomia dell’Essere”, un pezzo che oscilla tra il pacato e il deciso, prosegue con “Entiende” e con le sue chitarre distorte, va avanti con “Ridi Ruggine” potente, massiccio, dal ritmo inflessibile e chiude con “Senza Testo”, confermandone il forte ascendente rock unito al resto e fluttuando in modalità slow and strong all’interno degli anni ‘90 donando al tutto un alone retrò di buon gusto che rende attuale  un suono datato. Non si dimentichi il cantato in lingua italiana, non facilmente adattabile a tale sound, ma reso abbastanza bene. Esordienti di lusso i Sick Moneky, con tutte le credenziali per emergere e noi ce lo auguriamo. Quindi, rock on.

Line-up: Antonio Bonizzato_voce e basso; Pierpaolo Modena_chitarra e voce; Claudio Luce_chitarra; Marco Fila_batteria. Link: www.myspace.com/scimmiamalata; www.sick-moneky.tk

 

Track list:

 

  • Anatomia dell’Essere

  • Entiende

  • Ridi Ruggine

  • Senza Testo

 

 

Margherita Simonetti