CONDIVIDI

mar

26

giu

2012

Recensione ASIA - XXX

ASIA

XXX

Frontiers Records

data pubblicazione: 29 giugno 2012

 

 

Questo è il terzo lavoro degli Asia che mi passa per le mani per una recensione e tra l'altro è il terzo lavoro post-reunion, una simpatica coincidenza. Dopo “Omega” e “Spirit Of The Night” ecco arrivare “Triple X” (si legge così, come specificato nelle note che accompagnano il cd) un album contenente nove brani inediti che non fanno altro che confermare lo stato di grazia di questa band. Innanzitutto una precisazione dovuta riguardo ai formati di questa nuova uscita che sono ben tre: lp, cd, cd+dvd (con tre bonus track). La formazione è praticamente invariata: John Wetton basso e voce, Geoffrey Downes tastiere, Steve Howe chitarre e Carl Palmer batteria e questo quartetto così composto è capace di comporre musica con la emme maiuscola. Viene confermato il produttore Mike Paxman (già all'opera con Uriah Heep, Status Quo ma anche con Nick Kamen, ve lo ricordate il pupillo di Madonna??) anche lui già presente su “Omega”.

 

L'album si apre con il pezzo migliore: “Tomorrow The World” una canzone che non impiegherà molto tempo per diventar un classico della band, la melodia in essa contenuta si rivela vincente sin dal primo ascolto, ma la parte che risulta vincente sin da subito è quella destinata prima alle tastiere e poi “doppiata” dalla chitarra. “Bury Me In Willow” è un altro brano che -complice il ritornello- vi farà canticchiare. “Face In The Bridge” è stato scelto come singolo di presentazione dell'album ed è disponibile per il downloading digitale già dal 14 maggio scorso. E' praticamente impossibile non citarvi “Al Gatto Nero”, una canzone con il testo in inglese, ma contenente nel ritornello più di una parte in italiano “mi sento fortunato, si si è vero”, “Via della Luna 440” che a noi italiani colpirà subito, quell'italiano americanizzato che alle nostre orecchie risulta simpatico. Nulla posso dirvi delle tre canzoni bonus contenute nella versione deluxe quindi il consiglio, per quel che ho ascoltato, è di far vostro questo ennesimo titolo di musica di qualità anche perché sarà difficile scaricare un album con un titolo del genere senza tirar giù mille film hard con asiatiche più o meno piacenti!!

 

Recensione di Andrea Lami

 

 

Tracklist:

CD

1. Tomorrow The World

2. Bury Me In Willow

3. No Religion

4. Faithful

5. I Know How You Feel

6. Face On The Bridge

7. Al Gatto Nero

8. Judas

9. Ghost Of A Chance

10. Reno (Silver and Gold)

11. Ghost Of a Chance

12. I Know How You Feel

DVD

1. Face On The Bridge (music video)

2. Faithful (music video)

3. The making of XXX (featurette)