CONDIVIDI

lun

09

lug

2012

CARROPONTE: programmazione luglio/ settembre 2012 con The Cult, Caparezza, Gogol Bordello e altri

Di seguito gli eventi organizzati da Shining Production al CARROPONTE di Sesto S. Giovanni (MI). 

mercoledì 11 luglio

STEPHEN MARLEY

CARROPONTE - Sesto S. Giovanni - MILANO 

Start h 21.30 | € 15, se acquisti on line € 15+1 (diritti di prevendita)


Nel 2007 l'attesissimo album del debutto di Stephen Marley “Mind Control” (Tuff Gong/Ghetto Youths/Universal Republic) finì al primo posto nella classifica degli Album Reggae. Nel corso degli anni, Stephen aveva portato la sua eccellenza nel cantare, scrivere e produrre brani per altri progetti della famiglia Marley, tra cui due album del fratello minore Damian vincitori di un Grammy Award, e ciò praticamente garantiva che "Mind Control" avrebbe rappresentato una prova ragguardevole, e non sorprende l'universale plauso della critica che ha accompagnato la sua uscita: Interview Magazine lo ha chiamato “un vero capolavoro, forse la migliore performance della progenie Marley” , mentre Entertainment Weekly lo ha salutato come “Il miglior album Marley di una generazione. "Mind Control" è stato insignito del Grammy 2008 per il miglior Album Reggae, mentre la versione unplugged "Mind Control-Acoustic" è stata onorata dallo stesso premio nel 2010, portando a sette il numero totale dei Grammy Award di Stephen guadagnati dai diversi ruoli negli assortiti progetti della famiglia Marley, un numero record per un artista giamaicano. 

Mentre Stephen si è fatto una formidabile reputazione navigando tra diversi generi musicali, il suo secondo album The Revelation pt.1: The Root is Life, uscito nel 2011, che vede la partecipazione dei suoi due fratelli Ziggy e Damian, segna un ritorno alle radici reggae, quello puro e classico, senza contaminazioni nelle sue più varie forme, vincitore del Grammy Awards 2012 come miglior disco reggae, destinato a diventare uno dei classici senza tempo.

Giovedì 12 luglio

GOGOL BORDELLO

CARROPONTE - Sesto S. Giovanni – MILANO

Open h 21.30 | € 20

Come definire i Gogol Bordello? Un critico britannico li ha descritti come i Clash che litigano con i Pogues nell'Est Europa. Il leader Eugene Hütz ha citato tra le sue influenze musicali oltre ai Clash, anche Jimi Hendrix, Manu Chao, Fugazi, Sasha Kalpakov, Rootsman, The Stooges e Vladimir Vysockij. Tra gli ideologi ispiratori troviamo invece Nikolai Gogol (da qui il nome del gruppo). Chi conosce i Gogol Bordello sa che la loro abilità sta proprio qui, nel mischiare sapientemente elementi di punk rock, musica gitana e rock con humour, cabaret e cultura. Questa è la formula vincente che ha permesso ai Gogol Bordello di allargare prepotentemente il proprio fanbase.

 

 

Venerdì 13 luglio

CAPAREZZA - Eretico Tour

CARROPONTE - Sesto S. Giovanni - MILANO

Start h 21.30 | € 15, se acquisti on line € 15+1 (diritti di prevendita)


Reduce da 100 concerti in tutta Italia e dal disco di platino ottenuto con l’album IL SOGNO ERETICO, trainato dalle hit “Goodbye Malinconia”, “Chi se ne frega della musica”, “Legalize the premier”, “La Fine di Gaia” e “Kevin Spacey” ritorna CAPAREZZA con un album speciale.

Registrato a Firenze l’11 Aprile scorso, 
ESECUZIONE PUBBLICA è il primo cd+dvd live di CAPAREZZA, 
che fotografa il successo del suo spettacolare Eretico Tour 2011-2012, 
uno show musicale con video, arredi, comparse e trovate sceniche di forte impatto e di dissacrante ironia. ESECUZIONE PUBBLICA e' già al numero uno su itunes!

L’Eretico Tour sta per ripartire con il quarto episodio della “saga”.

 

sabato 14 luglio

SUD SOUND SYSTEM - The Best Of Tour

CARROPONTE - Sesto S. Giovanni - MILANO

Start h 21.30 | se acquisti on line € 10+1 (diritti di prevendita)

A chiusura della celebrazione di vent’anni di carriera e in attesa della pubblicazione, prevista per giugno, della compilation “Best Of Sud Sound System”, i SUD SOUND SYSTEM, pionieri del raggamuffin italiano, tornano in tour a partire dal 25 aprile. La compilation “Best Of Sud Sound System” (distribuita da Universal Music) racchiude i brani più significativi degli ultimi dieci anni di carriera della band salentina, estratti dagli album “Lontano”, “Acqua Pe Sta Terra”, “Dammene Ancora” e “Ultimamente” a cui si aggiungono gli ultimi singoli di successo “Orizzonti” (in collaborazione con il Dj Riva Starr) e “Beddhra Carusa”, (in collaborazione con Ludovico Einaudi). Arricchiscono la playlist due brani inediti: “Vola Via” e il “Mai Come Ora” featuring Rubens, oltre al remix del brano più popolare dei Sud Sound System “Le Radici Ca Tieni”, rivisitato e reinterpretato insieme al gruppo giamaicano T.O.K., a riconferma dell’amicizia, dei valori di condivisione e rispetto fra differenti culture, rinforzando il ponte tra la Giamaica e il Salento.
È in uscita il primo romanzo scritto da Nando Popu “Salento Fuoco e Fumo” (Edizioni Laterza). La musica, il mare e una banda di fanatici delle due ruote. Una sgangherata famiglia e uno sporco, sporchissimo affare di rifiuti tossici da districare: il Salento raccontato dalla voce storica dei Sud Sound System.


martedì 14 agosto

ANTI-FLAG + YELLOWCARD - Unica data italiana

CARROPONTE - Sesto S. Giovanni - MILANO

Open h 19 | Start h 20 | € 22 cassa - € 22 + diritti in prevendita

 

L’estate Italiana si arricchisce di un evento Punk Rock di tutto rispetto: ANTI-FLAG e YELLOWCARD condivideranno il palco del Carroponte di Sesto San Giovanni, alle porte di Milano, per un’unica data italiana.
Il 14 Agosto, il punk rock radicale di ANTI-FLAG si fonderà al punk emo di YELLOWCARD per una grande serata all’insegna del divertimento. Ad aprire le danze in veste di special guest saranno gli americani MXPX ed i nostrani HOME BY THREE

Domenica 15 luglio

THE CULT - nuovo disco e tour estivo!

CARROPONTE - Sesto S. Giovanni - MILANO

Open h 19 | Start h 21 | € 30, se acquisti on line € 25 + 3 (dir prev)

 

Il 22 Maggio 2012 verrà dato alle stampe “Choice of Wreapon”, nono studio album di THE CULT. Il disco, che vede dietro ai banchi di regia due assi quali Bob Rock (Metallica, Aerosmith, Motley Crue) e Chris Goss (Queens of the Stone Age, U.N.K.L.E.) uscirà a cinque anni di distanza dall’ultimo full lenght della storica band inglese. Il ritorno discografico di THE CULT segna anche la ripresa dell’attività live!

 

sabato 21 luglio

PLANET FUNK + Guests / The Great Shake Tour

CARROPONTE - Sesto S. Giovanni - MILANO

Open h 21.30 | € 15, se acquisti on line € 13+1 (diritti di prevendita)

 

“Campioni d’inverno” con la hit “These boots are made for walking”, già disco d’oro e in corsa per quello di platino, i Planet Funk si affacciano all’estate 2012 con il primo brano in italiano della loro storia: “Ora il mondo è perfetto”. E per questa importante tappa hanno scelto l’inconfondibile voce di Giuliano Sangiorgi dei Negramaro che ha anche firmato il testo del brano. “Ora il mondo è perfetto”, sulla scia dei precedenti singoli, si candida a diventare uno dei successi dei prossimi mesi, e sarà in rotazione radiofonica dal 4 maggio e disponibile su tutte le piattaforme digitali.Sia “These boots are made for walking” (hit che accompagna il noto spot tv della “Wind” con Aldo Giovanni e Giacomo, title track del film “La Kryptonite nella borsa” di Ivan Cotroneo e ora anche colonna sonora dello spot degli Europei di calcio) che “Ora il mondo è perfetto” sono contenute in “The Great Shake +2” (Universal Music) pubblicato il 13 marzo. Si tratta della versione repack dell’album “The great Shake”, uscito la scorsa estate, che contiene anche il tormentone “Another Sunrise”, e che ha segnato il ritorno sulle scene di questa straordinaria band. 

OPENING:
Grooming, come il termine inglese che sta ad indicare la pulizia reciproca dei primati, è il nome scelto da Paolo Girelli (basso) e Giacomo Vanelli (dj e synth) per il loro progetto di musica elettronica nato a Milano nel 2007 e che affonda le proprie radici del trip hop e nel Briston sound creato dai Massive Attack, Tricky e Portishead

NATS Il 1° Settembre 2011 è uscito in tutti gli store il nuovo Album dei NATS: "Electric Lane". I NATS (più conosciuti come Nena & The Superyeahs) presentano il loro primo full lenght, "Electric Lane" uscito in anteprima esclusiva su Rolling Stone Magazine Italia.

Apre la serata THE SAME – vincitore di MUSIC CONTEST il concorso per musicisti che siè svolto dal 14 febbraio all'8 maggio sulla pagina Facebook de La Stampa. Presentato da La Stampa e Sounday Music 


sabato 8 settembre

AFRICA UNITE

CARROPONTE - Sesto S. Giovanni - MILANO

Start h 21.30 | € 10, se acquisti on line € 10+1 (diritti di prevendita)

 

Nel 1981, immediatamente dopo la prematura scomparsa di Bob Marley,
Bunna e Madaski formano gli Africa Unite, cominciando il percorso che oggi li ha portati a diventare la più rappresentativa e significativa band reggae della nostra penisola.

Nel 2011 gli Africa Unite stanno festeggiando il Trentennale di carriera: con un tour europeo, la pubblicazione della loro prima biografia ufficiale
(Trent'anni in Levare, Storia della Storia Di Africa Unite, Chinaski
Editore), un tour estivo italiano di 30 date che ha registrato diversi sold out e un grande evento celebrativo al Live Club di Trezzo

sabato 1 settembre

BANDABARDO

CARROPONTE - Sesto S. Giovanni - MILANO

Start h 21.30 | € 10, se acquisti on line € 10+1 (diritti di prevendita)

 

Con i suoi oltre 1000 concerti e 18 anni di attività la Bandabardò può dirsi a buon diritto una delle live band più vitali in Italia. I loro concerti sono feste straripanti d’affetto: il pubblico vi partecipa numerosissimo, cantando infaticabile ogni canzone, duettando continuamente con gli artisti sul palco, senza perdersi un solo verso, in uno scambio d’intesa che non smette mai di sorprendere la Banda stessa. E questo affetto si traduce in grandi numeri ormai non più solo ai concerti, ma negli stessi dati di vendita, che vedono la Bandabardò apparire – sempre meno timidamente – in cima alle classifiche di vendita, con risultati inattesi per tutti, per la Banda come per i sempre più increduli addetti ai lavori.

Il 3 maggio 2011 la Otrlive pubblica Scaccianuvole (distrib. Universal), il nuovo album di inediti in cui il nostro strano presente è descritto da personaggi spesso burleschi che sembrano raccontati da trovatori medievali. Tra morbide ballate e allegri rondò risuonano melodie un po’ meno patchanka e un po’ più chanson del solito.

Gli ultimi cinque anni hanno visto estendersi a macchia d’olio la cartina geografica della Bandabardò, impegnata in lunghe tournée anche all’estero: Francia, Germania, Spagna, Belgio, Lussemburgo, Svizzera, Polonia, Slovenia e persino Chiapas e Canada.
L’apertura, l’energia e la curiosità del gruppo lo hanno portato naturalmente a collaborare con innumerevoli artisti, sia in studio che sul palco: Daniele Silvestri, Max Gazzè, Paola Turci, Stefano Bollani, Patty Pravo, Francesco Magnelli, i Modena City Ramblers, Litfiba, Sergio Cammariere, Marina Rei, Raiz, Bobo Rondelli, Lina Sastri, Marco Calliari, Tonino Carotone ed infine anche il grande Goran Bregovic.