CONDIVIDI

lun

20

ago

2012

Recensione NAIF - Direzioni Opposte

NAIF

Direzioni Opposte 

Alternative Grunge Crew

data release: Marzo 2012

 

 

Secondo lavoro più che discreto per i Naif, la band guidata da Morena D'Elia (voce) e del bassista Alex Colombo. Dopo l'esordio nel 2010 con l'EP "Stati di coscienza alterati", il gruppo milanese (che vede Stefano Spano alla batteria e Danilo Caraccio alle sei corde) torna a "inquietare" le nostre notti con cinque brani inediti a tinte un po' gotiche, grazie - in particolare - alla voce di Morena.

 

Capiamoci, non aspettatevi da "Direzioni Opposte" nessuna deriva goth ma preparatevi comunque a trovarvi fra le mani cinque pezzi "oscuri" e di buon livello cui forse difetta un po' di rabbia: ai testi, spesso affilati come rasoi, non corrisponde infatti il sound furioso che ci aspetterebbe. Tutto sommato, comunque, l'alchimia dei quattro membri funziona e dalle casse, minuto dopo minuto, continuano a uscire inquietanti ninnananne nere che fanno ben sperare per il futuro della band. Manca, forse, in questo secondo EP, il classico "pezzone", la track che segna il cambio di passo (e spesso i destini di una band)... Poco male, ci permettiamo di considerare questa mancanza poco più di un peccato veniale: appena trovata la mappa definitiva della loro identità, i Naif ci stupiranno. Aspettare per credere!

 

Alessandro Pantani

 

Tracklist

1. Un solo fiore

2. La fuga

3. La crisi

4. Il Doppio gioco

5. Bumbariba