CONDIVIDI

mar

11

set

2012

Recensione ZZ TOP - "La Futura"

ZZ TOP

La Futura

Universal Republic Records

Data release: 11 Settembre 2012

 

 

Torna il sound delle barbe più famose del Rock, quello che ti obbliga a muovere le chiappe, volente o nolente, perchè la musica del trio texano ZZ Top, è energia pura. Billy Gibbons, Dusty Hill e Frank Beard, sempre insieme da oltre quarant’anni, tornano sul mercato discografico, dopo ben 9 anni, con un nuovo disco che porta il nome di “La Futura”. Prodotto da Mr. Rick Rubin, l’uomo che rivitalizzò Johnny Cash come nessuno avrebbe mai creduto possibile, e da Billy Gibbons, chitarrista e cantante del trio, le  dieci canzoni presenti in questo disco riflettono ciò che hanno dichiarato - “unire le vecchie attitudini Boogie Rock a nuove prospettive”- e il risultato mio cari, non poteva che essere l'evolversi con coerenza, puntando al futuro con la vera forza del passato e la consapevolezza del presente.

 

Quattro delle canzoni presenti in questa nuova opera, “I Gotsta Get Paid,” “Chartreuse,” “Consumption” e “Over You” sono state pubblicate lo scorso giugno nell’EP digitale "Texicali" e il brano “Flyin’ High” ha fatto compagnia a Mike Fossum nel suo viaggio interstellare sulla Soyuz dietro espressa richiesta dell’astronauta della NASA, da sempre un fan del trio texano. “La Futura" è un cd da scorrere tutto in un sorso, come una fresca birra utile al rovente blues rock che scalda a dovere. Basterà pigiare il tasto play per capire che si parte rombando con il motore già caldo e a pieno regime con il suono tosto e durissimo di “I Gotsta Get Paid” e “Chartreuse”. Brano dopo brano lo spirito dei nostri è quello di pompare e di buttarvi al tappeto con il loro stile e quel feeling blueseggiante apprezzabile nei lenti ruvidi e sporchi di “Over You” e “It’s Too Easy Mañana” (scritta da Gillian Welch e David Rawlings), creando un’atmosfera di pura classe e sentimento che traspare ad ogni singola nota.

 

Ascoltare un album del genere è come un viaggio in moto dove si respira il profumo del fieno, tabacco e whiskey tra rock suddista, funky/blues e tanto Rock-blues. La musica prodotta dai ZZ Top è sempre maledettamente coinvolgente e quando si tratta di galoppare a briglie sciolte loro non stanno dietro a nessuno. “La Futura” è ciò che ci vuole quando avete bisogno di dare la giusta scossa alla vostra giornata. Cari Billy, Dusty e Frank ...Missione compiuta, “La Futura” viaggia alla grande!

 

 

Recensione di AngelDevil Rock

 

Tracklist

 

1. I Gotsta Get Paid

2. Chartreuse

3. Consumption

4. Over You

5. Heartache in Blue

6. I Don t Wanna Lose, Lose, You

7. Flyin High

8. It’s Too Easy Mañana

9. Big Shiny Nine

10. Have a Little Mercy