CONDIVIDI

lun

01

ott

2012

THE 69 EYES: Intervista a Jyrki69 – “Ci vediamo a Febbraio 2013!!”

A cura di Amelia Tomasicchio

go to
go to

In occasione dell’uscita di “X”, il decimo album in studio dei The 69 eyes, abbiamo avuto la possibilità di intervistare Jyrki per scoprire alcuni retroscena delle registrazioni, del suo amore per l’Italia e per i fumetti.

RRM: Durante la tua carriera, hai pubblicato un libro a fumetti intitolato "Zombie Love" e, come pochi ricorderanno, anche la cover del primo singolo dei 69 eyes conteneva una breve storia a fumetti. Ora con “X” avete deciso di rilasciare un fumetto con la storia della band. Ci parli della tua passione per il fumetto?

 

Jyrki69:Sono sempre andato pazzo per i fumetti. Ero un fan della Marvel nei primi anni ’80 e ho anche disegnato fumetti in stile claire- ligne rock n’ roll come potete vedere nel mio libro “Zombie Love”. Tutta questa roba è ancora presente nei 69 eyes. E’ bello avere una graphic novel in uscita insieme all’album!

 

RRM: All’inizio di quest’anno hai fatto un Dj set al Fangtasia di New Orleans insieme ad Aurelio Voltaire. Deve essere stata un’esperienza grandiosa per un fan dei vampiri e specialmente di True Blood! (il Fangtasia è il nome del bar della serie vampiresca “True Blood”..ndr ).

 

Jyrki69: Lo è stato davvero! Abbiamo suonato lì un paio di volte, è una città magica. Ho fatto il mio primo dj party al Fangtasia l’anno scorso, questa era la seconda volta. E posso dire che la terza sta per arrivare. I 69 eyes e New Orleans si appartengono.

 

RRM: In “X” c’è una bonus track, “Rosary Blue”, con Kat Von D alla voce. Come è iniziata la vostra collaborazione?

 

Jyrki69: Kat è una nostra amica ed era lì ad Helsinki durante l’ultimo Capodanno. Una sera siamo usciti insieme e lei ha detto che stava iniziando a fare musica e che magari un giorno avremmo potuto fare una qualche collaborazione musicale insieme. La cosa suonava così divertente che alla fine lei è coraggiosamente venuta a Stoccolma in primavera per registrare la sua voce per la nostra canzone "Rosary Blue". E’ uscita veramente bene. In realtà penso che sarà un successo, l’ho chiamata la nostra "Stairway to Heaven"!

 

RRM: Un’altra canzone bellissima di “X” è Red, il primo singolo. Ho letto che produrrete un vino con lo stesso nome, prodotto in Italia, a Valpolicella. Come è nata questa idea?

 

Jyrki69: Sai, siamo una band della vecchia scuola, che suona da due decadi. Alcune tra le classiche band come i Motorhead, gli Ac/dc e gli Slayer hanno il loro vino, perché non anche noi? Tutti amano già il vino, è davvero buono. Perché è italiano!

 

RRM: Parlando di X. Qual è l’idea della cover? Chi l’ha creata?

 

Jyrki69: Naturalmente ho pensato che ci doveva essere una grande X. Il nostro artista Jari Salo ha creato il mistico segno di X in versione goth’ n roll che si vede dietro l’immagine dello specchio, fatto di qualche tipo di ossa animale. E’ una cover spaventosa e psichedelica.

 

RRM: Avete appena finito i vostri show sulla nave da crociera chiamata “Close Up Baten”. Eravate mai stati su una crociera rock n’ roll?

 

Jyrki69: E’ abbastanza comune suonare su queste navi da crociera che attraversano il mar Baltico. Dopo questa abbiamo suonato anche su un’altra nave insieme ad i Poisonblack e ai DAD, e ci sono altri show previsti presto. E’ come un festival rock/metal su una nave.

 

RRM: Ho letto in molte interviste che ami Roma. Ci parli della tua ultima permanenza in Italia?

 

Jyrki69: Nei primi anni ’90 frequentavo molto la scena goth romana. Amo la vostra città eterna. Sto visitando molto l’Italia. Recentemente ho passato un Capodanno a Milano. Sono stato anche a Capri qualche estate fa. L’ultima abbiamo suonato in Italia per tre show l’anno scorso, quella è stata l’ultima mia visita italiana.

 

RRM: Sappiamo che hai una laurea in chimica analitica. Sicuramente non è una cosa comune tra i rockers. Se non avessi iniziato una carriera musicale, pensi che saresti diventato un chimico?

 

Jyrki69: Se incontro una donna bellissima, potrei dirle che sono un chimico e poi un cantante in una band rock n’ roll!

 

RRM: Grazie per il tuo tempo Jyrki. Speriamo di vederti presto in Italia!

 

Ci vediamo a Febbraio 2013!!!

 

facebook.com/the69eyes

THE 69 EYES

X

Nuclear Blast Records

Release date: 28 Settembre 2012

 

 

Leggi la nostra recensione