CONDIVIDI

ven

05

ott

2012

LUCA TURILLI'S RHAPSODY: DOMINIQUE LEURQUIN ferito gravemente alla mano

Un paio di settimane fa i componenti dei RHAPSODY hanno vissuto uno dei momenti piu’ drammatici della loro intera carriera e vogliono ora condividere con tutti il difficile momento appena trascorso in relazione a quello che e’ accaduto recentemente al chitarrista DOMINIQUE LEURQUIN.

 

“Alcuni giorni fa Nadia, la mia ragazza, ha ricevuto una telefonata da Laurence, la moglie di Dominique. Dalle lacrime di Nadia ho capito subito che era successo qualcosa di terribile…” racconta LUCA TURILLI. E aggiunge: “Sangue dappertutto e poi la drammatica corsa all’ospedale con Dominique a rischio di vita per dissanguamento. Tre ore per la delicata operazione chirurgica e la possibilita’ concreta di perdere l’uso della mano sinistra per sempre. Non ci potevamo credere…”

 

 

Dominique si e’ ferito usando una sega circolare mentre lavorava a casa propria. Un movimento sbagliato e la lama della sega e’ arrivata al centro della sua mano. Dopo il delicato intervento medico e la consapevolezza che Dominique rischiava veramente di non poter piu’ suonare il suo adorato strumento, i dottori si ritengono ora abbastanza ottimisti, parlando comunque di un lungo periodo di riabilitazione necessario e di problemi futuri relativi eventualmente all’uso del pollice. Quindi sembra ci sia a tutti gli effetti la possibilita’ per Dominique di suonare ancora una chitarra, e magari prima di quello che ci si potrebbe aspettare. Cio’ che e’ necessario e’ avere tanta forza psico-fisica e tanta volonta’ nell’affrontare l’ostacolo ma tutti quelli che conoscono Dominique sanno quello che rappresenta la musica per lui e quindi non vi e’ alcun dubbio che lui stesso fara’ miracoli in questo senso.

 

Tutti i componenti dei RHAPSODY sono rimasti sconvolti per l’accaduto ed ovviamente gli ultimi giorni non sono stati facili, a causa dello stress relativo al tragico evento ed ai problemi da affrontare a livello di preparazione del tour. Proprio riguardo a quest’ultimo aspetto un’importante decisione e’ stata presa: quella di non rimpiazzare Dominique con un altro chitarrista ma invece, visto che Luca ha arrangiato tutte le canzoni dei RHAPSODY per due chitarre, di mettere tutte le parti che sarebbero state suonate da lui su “backing track”, a volume inferiore. Missate sul lato destro, come se lui fosse sul palco.

Il bassista PATRICE GUERS aggiunge: “Dominique per noi e’ molto piu’ di un amico. E’ un vero fratello e tutti sanno quanto fosse importante per lui questo primo tour in veste di membro ufficiale dei RHAPSODY. E’ semplicemente impossibile sostituirlo e di certo non lo faremo! Quando Luca ha comunicato questa volonta’ a Dominique, lo stesso ha quasi versato piu’ di una lacrima, tanto ha apprezzato questa nostra decisione…”. Il nuovo batterista ALEX LANDENBURG continua: “Non ha nessuna importanza se ci vorranno sei mesi o un anno per riavere Dominique con noi sul palco. Quello che e’ sicuro e’ che lo aspetteremo a braccia aperte considerato che e’ un componente fondamentale della nostra band. Sicuramente non sara’ la stessa cosa salire sul palco senza di lui!”. Il cantante ALESSANDRO CONTI spiega: “Ogni show di questo tour sara’ dedicato al nostro amico. Conosco Dominique da pochi mesi soltanto ma posso gia’ dire che oltre ad essere un talentuoso chitarrista e’ anche una persona fantastica a livello umano”.

I RHAPSODY vogliono aggiungere che, a causa dei recenti accadimenti e nonostante ogni altro piano della band sara’ comunque rispettato in pieno, la data di rilascio della nuova ballata orchestrale FANTASIA GOTICA e’ stata spostata alla fine del tour. Il nuovo video di CLASH OF THE TITANS, nella sua versione WALKING DEAD REMIX, dovrebbe essere invece presentato ufficialmente gia’ nel corso della prossima settimana, come pianificato. In ogni caso e’ una questione di giorni.

Nel frattempo il countdown relativo all’ASCENDING TO INFINITY CINEMATIC TOUR e’ iniziato. RHAPSODY, FREEDOM CALL, ORDEN OGAN e VEXILLUM stanno aspettando tutti voi per le quattro date italiane di novembre a Milano, Roma, Bologna e Treviso, pronti ad offrire uno show ricco di sorprese, unico e memorabile. Non perdete uno degli eventi live dell’anno!

 

 

BIGLIETTI PER LE DATE ITALIANE: www.livenation.it/artist/luca-turilli-s-rhapsody-tickets