CONDIVIDI

mer

10

ott

2012

Recensione THE MONKEY WETHER - Apple Meaning

THE MONKEY WETHER 

Apple Meaning

Ammonia/Area Pirata

 

Trio proveniente dal Piemonte amanti della musica Brit intesa come Brit-Pop ed affini. Il loro nuovo lavoro attinge a piene mani dalle sonorità rese celebri dal quartetto di Liverpool, meglio noto come Beatles. Paragoni importanti se ne possono fare molti dagli Oasis ai Kasabian con i quali il terzetto ha avuto l'onore di fare da opening act, che possono dare l'idea di cosa si andrà ad ascoltare lasciando poi un po' d'amaro in bocca.

 

L'insieme è abbastanza gradevole, qualche episodio è degno di nota come "Told You" con bei suoni garage o "Hands Over Me" che chiude l'album, altri risultano un po' noisetti come il singolo scelto per farlo diventare un video "People Wach Me", ripetitvo. Divertente il brano d'apertura "Sara Wants To Dance" e con un bel tiro "I Was Slepping". Sicuramente apprezzato da chi ama la seconda ondata del cosidetto "Brit-Pop" dai già citati Kasabian ai Kaiser Chief.

 

Prodotto ascoltabile che a giudizio di chi scrive, per cui opinabile, raggiunge la sufficienza scarsa ma rimane un parere, per cui cercate ed ascoltate. Consigli sempre validi che vanno oltre una semplice recensione.

 

 

Luca Casella

 

 

TRACKLIST

1. sara wants to dance

2. 16

3. people watch in me

4. lickin yellow

5. monday

6. told you

7. i was sleeping

8. cheese & tuna

9. wild skin

10. black hole box

11. song 4 e

12. hands over me