CONDIVIDI

gio

18

ott

2012

Recensione BIGDIX - "Joanna & The Devil"

BIGDIX

Joanna & The Devil

Autoproduzione

Data Pubblicazione: Giugno 2012

 

Secondo lavoro per i quattro cowboys della bassa lodigiana BIGDIX uscito a un anno di distanza circa dal precedente debut album “Kiss my Ace” e che vede Matteo Idini ufficialmente alla voce, ossia il cantante è lui. Per il resto la squadra è rimasta la stessa così come l’orientamento sonoro. Ricco di ospitate d’amici nelle varie songs e prodotto dalla band stessa, JOANNA & THE DEVIL offre dieci brani - più una bonus track - rock and blues, alcuni più elaborati e altri più easy, sempre con chitarre dominanti come il precedente e con la strumentazione classica di contorno, il tutto per fare un tuffo nel passato americano e cavalcare l’onda del blues e del rock’n’roll d’annata.

 

Il disco, dal bell’artwork rockeggiante e presentato in maniera professionale, è abbastanza semplice, non ci consegna sensazionalismi esagerati, l’insieme è espresso nella misura che è propria di una band emergente, con buoni solo inseriti in pezzi più veloci come in altri più lenti in alternanza e in alcuni persino tanto romantici e sweeties. Non si palesano grandi diversità rispetto a “Kiss My Ace”, la direzione seguita è sempre la stessa, si potrebbe addirittura pensare a una conseguente continuità musicale. Il songwriting è anch’esso facile, sostenuto da una voce intonata mai sopra le righe che nell’insieme ci sta.

 

I BigDix l’entusiasmo ce l’hanno e la passione pure, estremamente necessari per andare avanti nella caotica jungla musicale, e noi suggeriamo di non privarsene mai e poi mai. Quindi Rock On.

 

Line-up: Matteo Idini _voce, chiarra elettrica e chitarra acustica; Fabio “Colva” Corradi_chitarra elettrica e acustica, lap steel, resonetor, cori; Mattia Mosconi_basso e cori; Marco Idini_batteria.

Link: www.bigdixrock.com

 

Margherita Simonetti

 

Track list :

  1. You make me crazy

  2. Change the way

  3. Believe

  4. Burning Love

  5. Psychedelic blues

  6. Time for love

  7. So hot

  8. Devil’s blues

  9. The black man

  10. Cotton fields

  11. I wonder