CONDIVIDI

lun

22

ott

2012

Recensione MIDNITE SUN - "Anyone Like Us?"

MIDNITE SUN

Anyone Like Us?

Logic(il)logic Records

Release data: 23 ottobre 2012

 

 

Gran bel disco questo “Anyone Like Us” degli italianissimi Midnite Sun, arriva a quasi 8 anni dal loro debutto discografico. Una dose di metal e una di hard rock di ottantiana fattura e il gioco è fatto. Dieci canzoni che non sfigurerebbero neppure a confronto con i lavori di moltissimi gruppi americani più o meno famosi. La carica che sprigionano le songs, tutte di altissimo livello tecnico e compositivo, faranno la gioia di coloro che adorano schitarrate energetiche e un sound mai monotono. I nostri hanno stile da vendere e lo sfoggiano in tutta la loro magnificenza in pezzi come “Right Wrong Way” o nella bellissima “Postcards From My Life”, pezzo che ha l’onore di chiudere un disco del quale sentiremo sicuramente parlare anche aldilà dei confini italici e perché no, pure negli States, dove la musica dei Midnite Sun potrebbe veramente sfondare.

 

Mi piace sottolineare quanto l’Italia abbia fatto passi avanti nell’ambito rock, sia sotto un punto di vista di preparazione dei musicisti e soprattutto quanto concerne la fase di produzione. Una canzone come “Cannibal Love” è il chiaro esempio di quello che sto dicendo con una perfezione stilistica, soprattutto nel muro spessissimo che tirano su le chitarre, la vigoria che questi ragazzi mettono in quello che fanno(produzione compresa), credendoci tantissimo, non ha niente da invidiare a nessuno. Avanti così!

 

Recensione di Emiliano Vallarino

 

 

Tracklist:

Lost In A Killing Field

Mind The Gap

Right Wrong Way

Inferno

Lady Bullet

Fault

Unbreakable

Cannibal Love

The Look

Postcards From My Life

 

www.midnitesunband.com