CONDIVIDI

lun

12

nov

2012

Recensione SANGE:MAIN:MACHINE - By Your Side

SANGE:MAIN:MACHINE

By Your Side

Street Symphonies

Data release: 13 Novembre 2012

 

 

E' bello sapere che il classic hard rock non muore mai e a testimoniarlo ci sono, in grande stile, i nostri Sange:Main:Machine col nuovo Ep “By Your Side”. La band di Luigi “Sange” Sangermano vanta già un percorso di tutto rispetto dopo l'uscita di “Ready For The Show” (debut album pubblicato lo scorso anno), con la tripla presenza nella compilation “Glam Invasion Vol. 1” e la cover di “Creatures Of The Night” nel tributo ad Eric Carr “I'm A Legend Tonight”. Attraverso il già citato “By Your Side”, griffato Street Symphonies, il quintetto di radici bolognesi omaggia un settebello di ottimo hard rock a sfondo melodico: tre versioni ri-missate di brani già editi, tre nuove tracce più una rivista in lingua italiana.

 

Partenza di grande e contagiosa adrenalina grazie alla title-track, roboante sinfonia racchiusa in un video imperdibile quanto entusiasmante. Doppio colpo Kiss con l'eccellente cover di “Creatures Of The Night” e l'accattivante “Born To Be Bastards”, dove la voce di Sangermano dà uno slancio di grinta in più e i cori calzano davvero a pennello. A tutta festa con la catchy “Run Like Hell”, traccia che mette di buon umore per la sua cristallina semplicità riproposta poi, in lingua Made In Italy, nella conclusiva “Il Sogno, Il Volo, La Magia”, un brano dove la spensieratezza ha il tocco magico e il sogno vola piacevolmente libero. Può essere vincente l'accoppiata birra-rock'n'roll? Per saperlo basta ascoltare l'Alice Cooper style “Beer'n'Roll”, una “rocciosa” bevuta di circa 4 minuti che ubriaca di eighties mania.La passione in note è da sempre l'anima del mondo a tinte musicali e la long ballad “Sea Of Sadness”, con la sua intensità rock, rende ancora più significativa una gradita verità e aggrazia un Ep di sicuro valore.

 

Si, il classic hard rock non muore mai grazie anche alla “Sange” mania del notevole quintetto di casa nostra e del magic future rock, appunto, dei fatati Sange:Main:Machine.

 

Recensione di Francesco Cacciatore

 

TRACKLIST

 

1.By Your Side

2.Creatures Of The Night

3.Run Like Hell

4.Born To Be Bastards

5.Beer'n'Roll

6.Sea Of Sadness

7.Il Sogno, Il Volo, La Magia

 

LINE-UP

 

Luigi “Sange” Sangermano - Lead Vocals

Fabrizio “PinkMariachi” Gangemi - Guitar

Luca Capanni - Guitar

Tiziano DeSiati - Bass

Beppe “Beps” Montuori - Drums

 

Sito web: www.sange.it

Myspace: www.myspace.com/sangemainmachine

Facebook: www.facebook.com/SangeMainMachine