CONDIVIDI

gio

15

nov

2012

JIMI HENDRIX - MIO FRATELLO: sabato 17 novembre a Milano presentazione del libro

Sabato 17 novembre al Teatro Dal Verme di Milano (via San Giovanni sul Muro, 2 – ore 21.00 – ingresso libero) si terrà la presentazione del libro “JIMI HENDRIX. MIO FRATELLO (in uscita il 21 novembre per la collana NarrativaSkira STORIE – 292 pagine – prezzo di copertina € 18,50), la biografia intima e inedita scritta dal fratello minore LEON HENDRIX (con Adam Mitchell – Prefazione di Enzo Gentile).

 

La presentazione sarà curata da Enzo Gentile (autore della prefazione del libro) e Roberto Crema (responsabile del sito Jimihendrix Italia) e si inserisce all’interno della serata “Jimi Forever. 70 anni di Hendrix”, organizzata da Skira e promossa dalla manifestazione “Bookcity Milano”, e interamente dedicata all’icona rock in occasione del 70° anniversario della sua nascita (27 novembre 1942).

 

Alla serata parteciperà anche il Paolo Bonfanti Trio, che eseguirà un’antologia di pezzi hendrixiani, e Gaetano Liguori, che reinterpreterà al pianoforte tre pezzi del grande chitarrista.

 

In “JIMI HENDRIX. MIO FRATELLO” il fratello minore Leon regala un ritratto intimo e inedito del ragazzo visionario Jimi, destinato a diventare un’icona rock: dall’infanzia a Seattle, segnata da povertà e rapporti difficili con i genitori, ai giorni inebrianti del successo segnati dagli eccessi, fino alla morte di Jimi Hendrix e ai burrascosi anni che ne seguono, segnati da scontri famigliari sulla gestione della sua eredità.

 

«Jimi Hendrix raccontato da vicino, come non era mai successo. – spiega Enzo Gentile, autore della prefazione all’edizione italiana – Ci pensa il fratellino Leon, con una commovente intimità, che spazia dalla tenerezza al più crudo realismo. Jimi fu una folgorazione, per il rock degli anni Sessanta, e la musica intera. Un elettroshock, per quei tempi, e un insegnamento che dura tuttora. Con la sua chitarra si è accesa la luce, la musica di Jimi ha indicato la strada e alzato le difese immunitarie culturali di intere generazioni. Un genio compreso, senza confini».

 

Inoltre, sempre in occasione dell’importante anniversario del 27 novembre, che vedrebbe Hendrix compiere i suoi 70 anni, Nexo Digital è orgogliosa di annunciare l’arrivo nelle sale italiane (elenco disponibile su www.nexodigital.it) di “HENDRIX 70. LIVE AT WOODSTOCKJimi Hendrix arriva così al cinema proprio il 27 novembre in uno dei suoi concerti più celebrati, quello avvenuto all’alba del 19 agosto 1969 al Festival di Woodstock.

 

 

www.skira.net