CONDIVIDI

lun

07

gen

2013

LOS KAMIKAZE. il video di "Lucho en mi barrio"

Esce in Italia il 6 gennaio 2013 l’album dei Los Kamikaze. E non è un caso. Infatti “l’Epifania” di questa nuova band si manifesta nel mondo della musica underground con le 14 tracce rivelazione di: “Ningun Perdon”.

Reperibile in tutti i principali digital-stores (iTunes, Amazon, Deezer, ecc.) e nei negozi specializzati (www.rocketmanrecords.com/store), il disco della giovane punk rock band di Ravenna, prodotto dalla RocketMan Records di Milano, è accompagnato dal video del primo singolo: “Luchio en mi Barrio” (Combatto nel mio quartiere), firmato dal regista Alberto Donati.

Tony (voce), Luca (basso), Simon (chitarra) e Samu (batteria), sono da sempre accomunati da una sincera passione per il punk americano e il rock messicano, tanto che i brani abbracciano le sonorità dei Ramones, mentre i testi sono fedeli alla lingua spagnola.

 

Il Disco, registrato ai Real Sound studio di Milano, con la produzione artistica di Ettore "Ette" Gilardoni, è la loro prima fatica su lunga distanza. Tutti i componenti della band hanno alle spalle un ricco background musicale, grazie soprattutto all'intensa attività live che negli anni li ha visti calcare i palchi della Penisola. 

 

In poco più di mezz'ora i quattro riescono ad amalgamare il solare español al grintoso punk rock. Il tutto esplode al meglio nel brano “Luchio en mi Barrio”, canzone che racchiude l’affresco sonoro della band, la quale riesce sempre a distinguersi anche per la cura dei testi e del messaggio che vuole lanciare. In ognuno prende forma una vera e propria storia: vita di strada, resistenza, amicizia e amore, passione per la musica ma soprattutto la speranza che non crolla mai, neppure di fronte all'ipocrisia e alle ingiustizie

 

MANIFESTO DELLA BAND

 

Ci siamo! Si sta per schiantare su di noi la bomba sonora dei Los Kamikaze!

 

Mirano e colpiscono il bersaglio, i quattro punk rockers di Ravenna, fedeli a un piano diabolico e geniale: sganciare a raffica su di noi il loro disco d’esordio, carico di rock‘n’roll pronto ad esplodere.

 

I Los Kamikaze (Tony alla voce, Luca al basso, Simon alla chitarra e Samu alla batteria), da sempre accomunati da una sincera passione per il punk americano e il rock messicano, danno vita al progetto Ningun Perdon con l’obiettivo di raggiungere un esordio discografico che si preannuncia come uno dei più caldi della stagione.

I brani abbracciano le sonorità dei Ramones, gruppo che è da sempre il chiodo fisso dell’agguerrita band Romagnola.

 

I testi, interamente cantati in spagnolo raccontano un’attitudine tutta stradaiola, fatta di resistenza, amicizia e amore, passione per la musica ma soprattutto la speranza e la determinazione nel combattere l’ipocrisia e le ingiustizie.

Alleati e complici hanno un unico obiettivo: tenere viva la scena punk-rock italiana, e nello stesso tempo contagiare a suon di riff graffianti quante più persone possibili.

 

Ascoltando la musica dei Los Kamikaze si viene presi dalla repentina voglia di afferrare una chitarra e urlare al mondo il proprio desiderio di rivoluzione. “Non riuscirai a capire se non ci provi mai, non prendi una chitarra, non canti fino a  non restare senza voce, non urli al cielo la tua passione questo è quello che facciamo”. (Los Kamikaze)

 

 

INFO:

 

LOS KAMIKAZE(OFFICIAL FB)
https://www.facebook.com/loskamikazeband?fref=ts

ROCKET MAN MILANO FB (ETICHETTA DISCOGRAFICA)
https://www.facebook.com/RocketManMilano
http://www.rocketmanrecords.com/

ROCK PIGEON(UFFICIO STAMPA)
https://www.facebook.com/RockPigeonz