CONDIVIDI

lun

11

feb

2013

AXL ROSE: persa la causa contro la Activision Blizzard

Il frontman dei Guns n’ Roses, Axl Rose, ha perso la causa intentata contro la Activision Blizzard, casa di produzione del videogioco Guitar Hero III: Legends of Rock. 
 

 

Nel 2010 Axl aveva citato in giudizio la Activision per l’uso dell’immagine di Slash durante la canzone “Welcome to The Jungle”. Il cantante aveva infatti dato il permesso di usare la canzone a patto che non vi comparisse Slash. 


Venuti meno all’accordo, Axl aveva chiesto all’Activision Blizzard $20 milioni di risarcimento, ma venerdì scorso il giudice della corte superiore di L.A., Charles Palmer, ha posto fine al processo, respingendo l’azione legale di Rose.