CONDIVIDI

mer

06

mar

2013

Recensione DAVID BOWIE - The Next Day

DAVID BOWIE

The Next Day

Iso Records - Columbia Records

Release date: 12 Marzo 2013

 

 

 

Inaspettatamente e dopo ben undici anni il Duca Bianco regala al mondo un nuovo album di inediti. David Bowie per "The next Day" sceglie il noto produttore Tony Visconti con cui aveva già lavorato nei primi anni 2000. Strana scelta, invece, per la copertina dove viene riproposta la famosa foto usata per l'album "Heroes" del 1977 parzialmente coperta da un quadrato bianco con in mezzo il titolo dell'album come a cancellare un pezzo di passato. A parte questo resta la felicità di poter parlare di nuove canzoni, di nuove belle canzoni create dalla mente eclettica di Bowie.

 

Quattordici tracce (17 nella versione deluxe) anticipate dal singolo "Where Are We now" seguito dal secondo estratto "The Stars ( Are Out Tonight )" con rispettivo video che ci propone un tiratissimo (artificialmente) ed in splendida forma David in compagnia di una splendida Tilda Swinton. Pensatela come volete ma il nuovo di Bowie è un gran bel disco dalla note traspare tutta la grandezza dell'autore, il suo sapersi trasformare come ha sempre fatto da Ziggy Stardust alla carriera cinematografica e teatrale fino alle canzoncine pop degli anni ottanta, non sempre con risultati eccelsi, anzi. Questo lavoro lo riporta ad un livello alto inserendolo tra i migliori della sua lunghissima carriera. Tutte le canzoni sono ascoltabilissime e piacevoli al “tatto” - sonorità leggere ma intense- tutto scorre accompagnato da una voce inconfondibile. "Stars Are never Sleeping" canta e come dagli torto. Quando una Star come lui torna lo fa brillando alta nel cielo lasciando una scia di piacere ad ogni ascolto.

 

Dare un giudizio sulle canzoni è complicato, scegliere le migliori ancora di più, c'è tutto quello che ci si potesse aspettare da Bowie, pop anni ottanta vedi " Dancing Out The Space", rock in "(Yuo Will) Set The world On Fire", R&B ed un po' di Tom Waits in "Dirty Boys" e classici suoni "Bowiani" in "Boss Of Me", "Valentine's Day" e "I'd rather be High". Da ascoltare e riascoltare all'infinito con pantaloni a vita alta e spalline imbottite. Consigliato.

 

 

Luca Casella

 

 

Tracklist:

The Next Day

Dirty Boys

The Stars (Are Out Tonight)

Love Is Lost

Where Are We Now?

Valentine’s Day

If You Can See Me

I’d Rather Be High

Boss Of Me

Dancing Out In Space

How Does The Grass Grow

(You Will) Set The World On Fire

You Feel So Lonely You Could Die

Heat

 

So She (Deluxe Edition)

I’ll Take You There (Deluxe Edition)

Plan (Deluxe Edition)

 

 

Link: www.davidbowie.com