CONDIVIDI

lun

15

apr

2013

LED ZEPPELIN: "Led Zeppelin: Sound And Fury" in vendita sull’iBookstore di Apple

"Led Zeppelin: Sound And Fury" di Neal Preston in vendita sull’iBookstore di Apple il libro digitale del famoso fotografo Neal Preston sul mondo dei Led ZeppelinIl libro fornisce una visione completa del mondo dei Led Zeppelin, una delle band più rappresentative del rock. Attraverso l´obiettivo di Preston il lettore accede infatti a centinaia di foto la maggior parte delle quali inedite, commenti audio e video esclusivi con le persone che hanno collaborato con la band.

Attraverso un’esperienza multi-touch con uno stile grafico innovativo, il lettore esplorerà il mondo dei “Led Zeppelin” sul palco e dietro le quinte. “Led Zeppelin: Sound And Fury” contiene un’introduzione di Stevie Nicks e presenta contributi di gruppi come “My Chemical Romance”, “Heart”, “Mastodon” e molti altri.

Nessun fotografo ha avuto accesso ai Led Zeppelin come Neal Preston. Qualsiasi foto della band dal 1973 è stata sicuramente scattata da Preston. “Led Zeppelin: Sound And Fury” immerge il lettore nel mondo della band con brillanti foto, performance su palcoscenico, backstage, immagini intime a bordo di due aerei privati ​​della band, e istantanee da conferenze stampa, prime cinematografiche, feste private e altro ancora.

La carriera di Neal Preston iniziò quando era ancora al liceo e continua ancora oggi. Le sue fotografie sono apparse su tutti i mezzi di informazione: su tutte le riviste di fama mondiale, in numerosi libri, trasmissioni televisive, film, spettacoli di Broadway e cartelloni pubblicitari e sulle copertine di vinili, CD e DVD. La sua lista di clienti è un virtuale vademecum dei miti dei rock tra cui spiccano “The Who”, “Bruce Springsteen”, “Tom Petty”, “Queen” e “Fleetwood Mac”. Il suo archivio che copre quasi quattro decenni, viene considerato come una delle raccolte di foto più estese e significative del settore musicale. L’archivio di Preston è stato la principale fonte di fotografie per “Behind the Music” l’acclamata serie di documentari musicali di VH1. Nel 1985, Preston è stato scelto come uno dei fotografi ufficiali per il concerto Live Aid di Bob Geldof allo stadio Wembley di Londra. Nel 1988, grazie alla collaborazione di lunga data con Bruce Springsteen ha ottenuto il ruolo di fotografo ufficiale del tour “Conspiracy of Hope´´ di Amnesty International.