CONDIVIDI

mer

24

apr

2013

Recensione BAD IDEAS - Compromise

BAD IDEAS

Compromise

NoReason Records

Release date: 1 Maggio 2013

 

 

 

Secondo album per gli Inglesi BAD IDEAS, se non contiamo l'EP auto prodotto del 2010, che ricalca il precedente lavoro portandoci in un viaggio misto di colori folk, indie, rock accompagnati dalla voce vibrata di Sam Cook già cantante dei The Living Daylights.

 

Undici brani molto piacevoli all'ascolto, suoni a volte soavi a volte più intensi senza mai uscire dal melodico ben armonizzato tra acustico ed elettrico. Un genere che ha un ottimo seguito a livello live ed accredita fans eterogenei per gusti musicali. Le tracce in questo Compromise scorrono via "facili" e si arriva alla fine senza accorgersi, magari tenendole di sottofondo durante un viaggio in treno o durante le faccende domestiche, non impegnano e stano bene con tutto. Il singolo "No Secret I " è un buon esempio di cosa stiamo parlando, ricalca le strutture di quasi tutti i pezzi meno la conclusiva ed acustica dall'inizio al penultimo minuto "Dirty Habits" , da segnalare "The Easy Life".

 

Registrato al Middle Farm Studios da James Bragg e Peter Miles (Frank Turner, The King Blues) in uscita per la NoReason Records. La band è impegnata in un tour che dovrebbe toccare l'Italia nel mese di giugno. Un discreto disco, piacerà al mondo Indie di "tight jeans" accessoriato.

 

Luca Casella

 

Tracklist:

01. Compromise 
02. A Little Lost
03. The Easy Life 
04. Shells & Stones
05. The Way Down
06. No Secret I 
07. Fake Teeth
08. Simple Connections
09. Little Things
10. Dirty Habits

 

Link:  

www.facebook.com/badideasmusic