CONDIVIDI

gio

06

giu

2013

LUCCA SUMMER FESTIVAL 2013: il video teaser spettacolare del festival

Un teaser, un breve filmato con cui stuzzicare (in inglese "to tease", appunto) la curiosità del pubblico, rivelando gli artisti che formeranno il cast della prossima edizione. E' questa la prima

grande novità del Lucca Summer Festival 2013, sempre più al passo coi grandi festival europei. "E' una tendenza che si sta diffondendo sempre più in Europa. Cominciare a far crescere l'hype per

l'evento con un mini-film, una piccolaopera d'arte.

 

"L'idea ci è piaciuta e non abbiamo voluto essere da meno" spiega Mimmo D'Alessandro. Per la regia, la scelta è caduta su Ivana Smudjagiovane regista serba, astro nascente del mondo del videoclip italiano dove si è affermata grazie a video diretti per artisti del calibro di Verdena e Marlene Kuntz. "Ivana aveva tutte le caratteristiche per essere la persona giusta per questo progetto. E' giovane, ha un talento visionario e una incredibile sensibilità. In più ha vissuto per qualche anno a Lucca quindi conosceva bene la nostra realtà" racconta Mimmo D'Alessandro.

 

 Il filmato nei suoi 94 secondi racconta situazioni che si svolgono in alcuni dei luoghi più riconoscibili della città, durante le quali vengono svelati ad uno ad uno i nomi degli artisti del Lucca Summer Festival quando recita "we're doing the best we can, we're "wide awake and we're working on the 

future days". 


Tutti gli attori che compaiono nel teaser sono non professionisti e sono il frutto di una giornata di casting alla quale hanno partecipato più di 80 persone. "Questo è uno degli aspetti più belli del progetto. E' come se la gente di Lucca e il Lucca Summer Festival avessero unito le forze

per promuovere la loro immagine, per invitare persone di tutto il mondo a quello che in fondo è uno dei momenti più gioiosi della vita della città" aggiunge D'Alessandr.

 

Il teaser verrà diffuso sul web tramite il sito e i social network (YouTube, Facebook, Twitter, Google +) del Lucca Summer Festival oltre che su tutti i media che vorranno dargli spazio. "Sarebbe bello se tutti i fan della manifestazione ci dessero una mano a fargli fare il giro del mondo condividendolo il più possibile, per far sapere a chi ancora non lo conoscesse che nel mese di Luglio c'è un Festival che porta il meglio della musica internazionale in una delle città più belle del mondo, è stata bravissima ad individuare i luoghi che meglio raccontano Lucca, e a questi le ho chiesto di aggiungere la Chiesa di San Francesco che ha subito un'opera di restauro di cui la città deve essere orgogliosa e che verrà riaperta proprio nei giorni in cui sarà in corso il Festival"

spiega D'Alessandro.

 

Anche i monumenti della città si sono prestati al ruolo di testimonial con la statua della Pupporona

che sfoggia una collana da rapper con la scritta "Litfiba" e un Giacomo Puccini che ascolta Nick Cave attraverso il suo moderno i-Pod. L'immagine di Lucca che questo breve filmato trasmetterà al

mondo attraverso il web è quella di una città dai tratti medievali ma moderna, piena di angoli magici e di suggestioni, pronta a fondersi con gioia alla musica  dei grandi Artisti in cartellone. La colonna

sonora del video è affidata ai Drink To Me, giovane band torinese, e alla loro Future Days che nel testo sembra interpretare benissimo lo spirito del cast di questa edizione. Vediamo una ragazza correre sulle mura ascoltando una cassetta di Mark Knopfler, due giovani baciarsi davanti a un albero su cui è inciso il nome dei Sigur Rosdei piccioni beccare del mangime che sulla cornice di Piazza San Michele ha composto la scritta Earth Wind and Fire.

 

Un gioioso girotondo di bici in Piazza Anfiteatro rivela la presenza di The Killers e Black Rebel Motorcycle Club mentre due turisti smarriti leggono il nome di Neil Young sulla loro cartina. Infine una coppia di anziani soffia bolle di sapone festosamente dalla Torre Guinigi e un bambino scrive sulla finestra appannata il nome di Bryan Adams.

Ivana Smudja

 

 

www.dalessandroegalli.com