CONDIVIDI

mer

18

set

2013

Recensione THE SHELL COLLECTOR - "2 Is The Beginning Of An Army"

THE SHELL COLLECTOR

2 Is The Beginning Of An Army

Tuna Records

Release date: 1 settembre 2013

 

 

 

Ep d'esordio per questi "collezionisti di conchiglie" -THE SHELL COLLECTOR- nostrani che amano suoni impegnati, alternativi,corposi. Dietro questo "2 Is The Beginning Of An Army" si nasconde la mente, la voce e gli strumenti di Enrico Tiberi con la collaborazione di Alessandro Vagnoli alle pelli  e Manuel Coccia. Cinque pezzi ben strutturati non di facile assimilazione ma intensi, vicini, come genere, al "Seattle Sound" dei primi anni novanta.

 

Si parte con una potente song intitolata "Riot", il miglior episodio dell'insieme, per passare ad una soave ballata strumentale dove il piano domina sovrano e quasi solitario. Il terzo brano "le Blue Prince" ed il quarto "The Filter Rings A Bell" ci portano in armonie a volte lente a volte più ritmate con una stesura ben curata e mai banale. La conclusiva "Left Of The Soul" più "cattiva" al limite del metal con un bel riff di chitarra chiude un buon lavoro per gli amanti del Post-Grunge e di suoni poco scontati.

 

Questo "cinque pezzi" uscito il primo di settembre per la Tuna Records si colloca tra il buon rock Made In Italy. 

 

 

Luca Casella

 

 

Links:

www.theshellcollector.com

www.facebook.com/theshellcollector

www.tunarecords.it

www.2isthebeginningofanarmy.com