CONDIVIDI

gio

26

set

2013

TEENAGE BOTTLEROCKET: il 15 novembre a Milano per l'unica data italiana del tour!

Con un nuovo disco uscito lo scorso anno, i Teenage Bottlerocket sono pronti a tornare in Europa! La loro popolarità, apparentemente improvvisa, ricorda band come Against Me! e Gaslight Anthem, quindi cosa c'è aspettarsi da questa band? La risposta l'avremo in occasione dell'unico loro live show in Italia, il prossimo 15 novembre al Live Forum di Assago, alle porte di Milano!!

 

Conosciuti semplicemente con l'acronimo di TBR, i Teenage Bottlertocket sono una delle band punk rock più interessanti che il panorama internazionale abbia generato nell'ultimo decennio. La storia di questi quattro punk rockers è abbastanza semplice, ma non per questo banale: come tutte le band del Wyoming i "nostri" si divertono alla grande, e così tra due gemelli e qualche amico, decidono di mettere su un gruppo. Il nome stesso della band deriva da un simpatico aneddoto: mentre si divertivano con lo skateboard per le strade della propria città notano una vecchio catorcio di automobile imbrattato dalla scritta che darà poi il nome alla band, e non è un caso che la loro prima hit tratta da “The Came From The Shadows” fosse intitolata “Skate or die”, un chiaro riferimento a gruppi hardcore old school degli anni 80 come Bones Brigade, JFA e Suicidal Tendencies.

 

Il genere a cui si rifanno è un indefinito punk rock che prende spunto da NOFX, Alkaline Trio, Dillinger Four e, perché no, i Ramones! Poco dopo aver imbracciato gli strumenti, e dopo qualche aggiustatina alla line up, i TBR si lanciano subito in un'intensa attività live che li porterà a suonare con Queers, NOFX, The Falcon e Dead To Me. Grazie a tutte queste esperienze, e alla composizione dei primi dischi "Another Way" (2003), "Total" (2005) e "Warning Device" (2008) la band riesce a catturare le attenzioni della Fat Wreck, storica etichetta di Fat Mike dei NOFX, con la quale collaborano tutt'oggi.

 

Conosciuti in tutto il mondo per le tematiche delle loro canzoni spesso bizzarre: i TBD hanno brani che raccontano delle avventure di Gene Simmons, odi all'arte dello skateboarding e improbabili bagni di sangue al Burger King! Anche con "Freak Out!" non hanno tradito le aspettative, condendo l'ultima fatica discografica, uscita nel 2012, con canzoni come "Who Killed Sensei”, “Cruising For Chicks” e “Necrocomicon” che dev'essere la prima (e migliore) canzone mai scritta sul libro comico dei morti!

"Le persone che hanno familiarità con la nostra band non hanno intenzione di ascoltare un nostro nuovo disco e dire -sono veramente andati in una nuova direzione-. Abbiamo sempre fatto lo stesso stile di musica con qualche sporadica eccezione. Nel complesso questo disco ricalca la tradizione ed è una conferma delle nostre origini, con l'aggiunta di alcuni trucchi imparati negli anni"

 

Con queste parole viene presentato il disco dalla band stessa, quindi cosa aspettarci dai Teenage Bottlerocket? Beh, ci si possono sicuramente aspettare lunghi tour in tutto il mondo (il più prossimo sarà quello di spalla ai Volbeat), implacabili spettacoli dal vivo e apparizioni ai festival, il tutto accompagnato dal fascino che soltanto le date headliner nei club possono regalare. E sarà proprio questo il caso dell'unica data italiana che la band ha in programma il prossimo 15 novembre al Live Forum di Assago (MI)!

 

E voi cosa aspettate? Lisciatevi i capelli e uscite con le vostre giacche di pelle, perché la vostra punk rock band preferita è tornata!!

 

 

TEENAGE BOTTLEROCKET

- unica data italiana -

15.11.2013 | Live Forum, Assago (MI)

Ingresso 10 € + ddp

Prevendite disponibili sul circuito Ticketone a partire da martedì 1 ottobre

 

www.hubmusicfactory.com | www.facebook.com/hubmusicfactory