CONDIVIDI

ven

11

ott

2013

Recensione 2ND DISTRICT - "What Inside You!?"

2ND DISTRICT

What Inside You!?

Rilrec Records

Release Date: 13 settembre 2013

 

 

Bochum sta a Germania come glam-punk rock sta ai 2nd District e, se la “matematica” non è un'opinione, è altrettanto innegabile che la band del carismatico frontman Marc De Burgh è l'esaltante conferma di quanto appena detto. Arrivato al terzo album, il quartetto tedesco si è ritagliato uno spazio importante in ambito europeo sia grazie a numerosi concerti, che con i due precedenti full-lenght “Emotional Suicide” e “Poverty Makes Angry”.

 

 

Col nuovo “What Inside You?!” Marc, Daniel, Schwuppy e Keizh omaggiano un sound assai coinvolgente ed energico, capace di riecheggiare band del calibro dei Manic Street Preachers e dei Buzzcocks come già si evince dall'opener “Broken Bits Of A Lifetime”: adrenalina di atmosfera vintage come nella successiva e altrettanto veloce “The Bourgeois Attitude” resa interessante, e senza dubbio più godibile, dalle gradite sonorità Ramones.

 

Si prosegue con un ritmo a tutto gas, ma dagli effetti salutari con l'avvolgente “Wherever You Are” e le più ariose “Without Any Light” e “The Market Crash”, arricchita quest'ultima da una sei corde in stile “prima donna”.

La breve e al tocco street “Bad Habit” fa da apripista alla spumeggiante “Soldier In A Chinashop, dove nuovi echi Ramones ben si prestano nei riff sia della stessa che della seguente “You'e Not The Right One”, nella quale spicca un refrain piacevolmente accattivante. Un inizio di basso annuncia le note del super singolo “The Love Has Gone”, song vincente grazie anche all'indovinato solo di Daniel e a un'orecchiabilità davvero immediata. Quando meno la si aspetta ecco la ballad a tinte acustiche “Pain Museum”, ad allietare un disco dal clima frizzante che si conclude, giusto appunto, con l'avvincente “Slow It Down”.

 

“What Inside You!?” è una scintilla che accende scoppiettanti fuochi d'artificio, dando luce a una band che si è meritata un posto speciale nella scena più in del punk-rock underground tedesco.

 

 

Recensione di Francesco Cacciatore

 

 

Tracklist

1.Broken Bits Of A Lifetime

2.The Bourgeois Attitude

3.Wherever You Are

4.Without Any Light

5.The Market Crash

6.Bad Habit

7.Soldier In A Chinashop

8.You're Not The Right One

9.The Love Has Gone

10.Pain Museum

11.Slow It Down

 

Line-up

Marc De Burgh – Vocals, lead guitars, rhythm guitars

Daniel Klein – lead guitars, rhythm guitars, backings

Schwuppy – Bass, backings

Keizh Klein – Drums, backings

 

Link

www.facebook.com/2nddistrict

www.myspace.com/seconddistrict