CONDIVIDI

mar

22

ott

2013

Recensione STRYPER - "No More Hell To Pay"

STRYPER

No More Hell To Pay

Frontiers Records

Release date: 1 novembre 2013

 

 

Dopo aver pubblicato, solamente a marzo di quest'anno, una raccolta che comprende il meglio dei primi lavori, (qui trovate la recensione) ecco finalmente tornare gli STRYPER, come sempre in formazione originale, con “No More Hell To Pay”, un album contenente una dozzina di canzoni inedite. Delle api del christian metal si sa già tutto, quindi è inutile perderci in ulteriori presentazioni e passiamo subito ad analizzare le canzoni e la vena creativa della band.

 

“Revelation” apre il disco con un intro che riporta alla mente alcuni passaggi dei Labyrinth, voi vi domanderete cosa c'entrano gli alfieri del power metal italiano ed alla fine avete anche ragione visto che i generi non combaciano, ma le chitarre sono quelle. Il brano si fa ascoltare senza infamia né lode. “No More Hell To Pay” è il primo video (a distanza di ben 22 anni dall'ultimo fatto!!) che come sempre ha il compito di catalizzare i fan, siamo di fronte ad un mid-tempo dove la sezione ritmica riesce a catturare l'attenzione, “Saved by love” spinge ancora sull'acceleratore e permette a Michael Sweet di raggiungere vette altissime. “The one” è l'unica ballad, abbastanza anonima fino all'arrivo del coro che per merito degli urletti si infilerà dritto dritto nella vostra testolina. “No More Hell To Pay” prosegue così, alternando canzoni tirate (“Te Amo”, “Legacy” o “Renewed”) altri mid-tempo (“Water into wine” o “Marching into battle”).

 

Va sottolineata la prestazione sopra alle righe per Michael Sweet, che ora come allora sembra benedetto dal Signore viste le capacità tecniche e l'estensione. Amen.

 

 

Recensione di Andrea Lami

 

 

Tracklist:

1. Revelation

2. No More Hell To Pay

3. Saved By Love

4. Jesus Is Just Alright

5. The One

6. Legacy

7. Marching Into Battle

8. Te Amo

9. Sticks & Stones

10. Water Into Wine

11. Symphaty

12. Renewed

 

Bonus DVD content:

“Making of the Album” documentary;

No More Hell to Pay (videoclip)

Sympathy (videoclip)

 

Line up:

Michael Sweet – Lead Vocals / Lead Guitar

Robert Sweet – Drums and Visual Timekeeping

Timothy Gaines – Bass / Vocals

Oz Fox – Lead Guitar / Vocals

 

Link:

www.stryper.com