CONDIVIDI

mar

19

nov

2013

Recensione LUNAR EXPLOSION - " Lunar Explosion"

LUNAR EXPLOSION

Lunar Explosion

Scarlet Records

Release date: 25 novembre 2013

 

 

 

I Lunar Explosion nascono nel 2010 a Vicenza e si affacciano sulla scena metal con il loro primo EP dal titolo “Beyond the Demo” un anno dopo la loro nascita. Il 25 novembre uscirà il loro primo full lenght intitolato semplicemente “Lunar Explosion”. Il suono di questi ragazzi richiama tutte le caratteristiche principali del power prog all’europea, che escono già dalla opener “Vasa Warship”.

 

“Karnak” e “Butterfly effect” sono due brani veloci dove il cantato ricorda un po’ Bruce Dickinson. “When the sun no longer shines” è la classica ballad glam anni ’80 chitarra e voce che fa venire in mente due innamorati seduti vicini su una panchina tenendosi la mano. Questo pezzo rompe la scaletta e sorprende per la sua diversità di stile rispetto agli altri. Ma si torna al power prog immediatamente con “The nest of Swan” e “The king of Judea” che chiude l’album.

 

“Lunar Explosion” per essere il primo lavoro si difende bene, le idee ci sono, ma c’è ancora qualcosa da aggiustare come ad esempio il cantato, che in alcuni punti risulta troppo altro rispetto agli strumenti, i cori mancano un po’ di compattezza, in certi punti le melodie sono poco originali. La band ha comunque fatto un buon lavoro da un punto di vista delle sonorità, solo manca l’esperienza, ma una volta fatta quella potrebbero regalare belle emozioni.

 

 

Recensione a cura di Monica Manghi

 

 

Tracklist

 

1. Vasa Warship

2. Karnak

3. Lunar Explosion

4. Butterfly Effect

5. When the Sun no Longer Shines

6. From Beyond

7. The Nest of a Swan

8. Saint George

9. The King of Judea

 

Line up

 

Andrea Grespi - Drums

Mattia Sisca – Guitars / Keyboards

Paolo Ferraro – Guitars / Vocals

Raffaele Smaldone - Lead Vocals

Sebastiano Zanotto - Bass

 

Link

 

www.lunarexplosion.com