CONDIVIDI

ven

29

nov

2013

Recensione ANGELICA - "Thrive"

ANGELICA

Thrive

Frontiers Records

data pubblicazione: 29 novembre 2013

 

Svezia + Frontiers. Ultimamente questo binomio da risultati sorprendenti. Ne è un'ulteriore conferma l'esordio di Angelica Rylin (cantante dei The Murder Of My Sweet), la quale realizza il suo desiderio di pubblicare un album solista costruito tutto intorno al rock melodico.

La produzione dell'album è stata affidata a Daniel Flores, suo compagno nella band madre, al quale sono state affidate le parti di batteria e tastiera. Il basso è stato per l'occasione suonato da Johan Niemann (anche lui facente parte dei The Murder Of My Sweet ed Evergrey) mentre le chitarre sono pera di Per Bergquist (Smash Into Pieces).

 

La voce di Angelica ci ha riportato alla mente un'altro esordio ma tutto italiano, stiamo parlando della voce di Claudia “Klod” Saponi degli Absynth Aura, senza però raggiungere la stessa intensità. Come da sua stessa ammissione i punti di riferimento per Angelica sono Robin Beck, Ann Wilson delle Heart, Leigh Matty dei Rome's Daughter e possiamo confermare che questo album se messo vicino a quelle produzioni, non stonerebbe.

Le canzoni sono tutte scritte o co-scritte dall'autrice di questo lavoro, con qualche aiutino importante che merita essere citato: Harry Hess (Harem Scarem), Alessandro Del Vecchio (dobbiamo proprio elencarvi tutte le sue partecipazioni??), Robert Sall (Work Of Art/W.E.T.) ed Anders Wigelius (Wigelius vedi recensione).

 

Come abitudine vi citiamo gli episodi più salienti come “Take Me To Your Heart” con la partecipazione di Matt Guillory alle tastiere, riconoscibilissimo in quanto usa gli stessi suoni che usa nei cd solisti di James laBrie. “Breaking My Heart” posta in apertura, scelta come primo videoclip nel quale è presente come ospite Magnus Karlsson (chitarrista dei Primal Fear) e “I Am Strong” dove il chitarrista ospite è Jesper Stromblad (polistrumentista di In Flames, Sinergy, Hammerfall ecc.). Un album bello che non si appesantisce negli ascolti ma che purtroppo non lascia molto all'ascoltatore. Consigliato solo agli amanti del rock melodico con voce femminile.

 

 

Recensione di Andrea Lami

 

 

Tracklist:

1. Breaking My Heart

2. I Am Strong

3. To Your Rescue

4. Can't Stop Love

5. Nothing Else You Can Break

6. Riding Out The Storm

7. Rain On My Parade

8. Losers In Paradise

9. You Will Never Win

10. This Kiss Is Just For You

11. I'm Not Waiting

12. Take Me To Your Heart

13. Breaking My Heart (videoclip)

 

Line up:

Angelica Rylin - Lead vocals

Per Bergquist- Guitars

Daniel Flores - Drums and Keyboards

Johan Niemann - Bass

Matt Guillory (12), Jesper Stromblad (2), Magnus Karlsson (1), Mats Lindfors (4, 5) Per Bergquist (3) - Soloists

Anders Wigelius, Angelica Rylin, Daniel Flores - Backing Vocals