CONDIVIDI

ven

17

gen

2014

Recensione PRIMAL FEAR - "Delivering The Black"

PRIMAL FEAR

Delivering The Black

Frontiers Records

Release date: 24 gennaio 2014

 

Avevamo lasciato i Primal Fear due anni fa con l'uscita di “Unbreakable”, ultimo album di inediti, li ritroviamo oggi con “Delivering The Black” titolo che riporta alla mente un classico dei Judas Priest (da sempre punto di riferimento della band). Dall'album in questione, dopo un po' di ascolti per meglio apprezzarne le qualità, siamo andati subito a cercare con l'orecchio la potenza vocale di Ralph Sheepers, i riff ruffiani figli di quel power metal nato per merito dei Judas Priest e proseguito con Helloween/Gamma Ray e compagnia bella, oltre alla solita potenza e quadratura dettata dalla sezione ritmica.

 

Ebbene qui c'è tutto. Rispetto al predecessore sembra che il passo fatto in avanti sia grandissimo. Merito di canzoni come “King For a Day” posta in apertura, un brano dalla ritmica veemente ma nella quale si può trovare il primo riff di chitarra catchy che si appiccicherà in testa. Non è da meno “When Death Comes Knocking” un mid tempo nel quale i cori da stadio la fanno da padrone, non a caso è stato scelto come primo singolo per la realizzazione di un video anche se il brano è stato tagliato per renderlo più accessibile agli utenti. Il brano che da il titolo all'album è una canzone tiratissima il cui assolo sembra “rubato” alla discografia degli Helloween. La ballata dell'album, peraltro piacevole è “Born with a Broken Heart” nella quale viene ospitata Liv Kristine (Leaves' Eyes) ai cori, mentre un discorso a parte va fatto per “One Night In December” una canzone di quasi dieci minuti contenente arrangiamenti orchestrali decisamente accattivanti.

 

L'album è questione è senz'altro riuscito dall'inizio alla fine e farà la gioia di tutti i fan del power metal.

 

 

 

Recensione di Andrea Lami

 

Tracklist:

1 King For a Day

2 Rebel Faction

3 When Death Comes Knocking

4 Alive & On Fire

5 Delivering the Black

6 Road to Asylum

7 One Night In December

8 Never Pray for Justice

9 Born with a Broken Heart

10 Innocent Man (*)

11 Inseminoid

12 Man Without Shadow (*)

(*) Only available on Deluxe edition

 

Line up:

Ralf Scheepers – Vocals

Alex Beyrodt – Guitars

Magnus Karlsson – Guitar, Keyboards

Randy Black – Drums

Mat Sinner – Bass & Vocals

 

Link:

www.primalfear.de