CONDIVIDI

lun

27

gen

2014

Recensione TRUCKFIGHTERS - "Universe"

TRUCKFIGHTERS

Universe

Fuzzorama Records

Data Pubblicazione: 24 Gennaio 2014 (GSA) / 27 Gennaio 2014 (Europa)

 

 

Ritorno in grande stile per il trio di Örebro TRUCKFIGHTERS che, con l’ atteso UNIVERSE - album anticipato dall’EP “The Chairman” (2013) - mantiene intatto l’attaccamento alle origini segnate dallo stoner rock unito al fuzz e agganciato al progressive che ne fa un tratto distintivo del gruppo stesso e conferma quanto già espresso con la pubblicazione dei lavori precedenti, trai i quali merita menzione particolare il fortunato “Mania” (2009).

 

Sette sono le tracce in esso contenute, che rappresentano l’avvenuta maturità dei freddi (si fa per dire) svedesi, che qui affidano a suoni caldi con punte di heavy e psychedelic lo sviluppo della loro fatica discografica. Il primo brano, “MindControl” è un classico stoner rock sul quale la voce poggia perfettamente, cui fa seguito il non nuovo e lungo “The Chairman” con la sua insita schizofrenia; l’ascolto continua, sempre più coinvolgente, con il primo singolo “Prophet” per poi arrivare a una resa ambient dettata da “Get Lifted” nonché dalla frizzante “Convention” e chiusa con “Dream Sale” ma soprattutto con la lunga, emozionale e mastodontica “Mastodont”, canzone che si distingue, predomina, sovrasta le altre e dove ogni componente si cimenta brillantemente in quello che sa fare e dà il massimo dell’attuale potenzialità.

 

UNIVERSE è davvero un ottimo lavoro dal tiro pazzesco, una bella sorpresa d’inizio anno, un disco da non sottovalutare e da divulgare.

 

 

Margherita Simonetti

 

Line-up:

Ozo_voce e basso

Dago_chitarra

Poncho_batteria

 

Tracklist :

1.MindControl

2.The Chairman

3.Prophet

4.Get Lifted

5.Convention

6.Dream Sale

7.Mastodont

  

Web site:

www.truckfighters.com

www.facebook.com/truckfighters