CONDIVIDI

ven

14

mar

2014

ROCK IN IDRO 2014: confermati anche THE POGUES, MAXIM DJ, THE FRATELLIS e SKILLET

In occasione delle festività di San Patrizio, che si terranno nel fine settimana e che rappresentano una grande festa ormai non più soltanto in Irlanda ma anche nel nostro paese, abbiamo il piacere di annunciare che l’headliner della giornata del 31 maggio di Rock In Idro, insieme agli Ska-P, sarà la band che meglio rappresenta il folk della tradizione irlandese rivisitato in chiave punk: THE POGUES!

Un gradito ritorno a Rock In Idro dopo la loro partecipazione nell’edizione del 2009 e un regalo per il pubblico del Festival poiché la band ha scelto la manifestazione bolognese come unica tappa dal vivo nel nostro paese. Nati a Londra nel 1982 come Pogue Mahone, prendono il nome dall’irriverente espressione gaelica irlandese póg mo thóin ("baciami il sedere"), creano subito un genere proprio, suonano musica folk irlandese con un approccio decisamente punk rock. Nel 2013 i The Pogues hanno festeggiato i 30 anni di carriera, con la raccolta "30 years" che contiene tutti i 7 album in studio ed il leggendario concerto del 1991 con Joe Strummer, mai pubblicato prima. Sempre per il loro trentennale hanno registrato lo show all' Olimpia Theatre di Parigi: http://youtu.be/m5chAlnrJ1A.

 

Oltre ai The Pogues si va ad aggiungere al ricco cast di Rock In Idro il dj set di Maxim dei Prodigy, che avrà il compito di concludere la giornata di musica elettronica, il cui cartellone completo verrà annunciato nei prossimi giorni, con un fantastico aftershow all’Extragon di Bologna. Mentre a chiudere la line up delle altre due giornate avremo The Fratellis e Skillet.

 

Maxim Reality, nome d'arte di Keith Palmer, è uno dei co-fondatori del gruppo britannico The Prodigy. Riconosciuti anche come il gruppo che ha portato ai mass media la sottocultura giovanile dei ravers, sono stati, con Fatboy Slim e altri, tra i maggiori esponenti del big beat degli anni novanta nonché il primo grande gruppo electro-hardcore che ha dato una visione completa di musica, videoclip e stile di vita. A Rock In Idro chiuderà la giornata del 30 maggio dedicata alla musica elettronica con un’aftershow di cui si parlerà per molto tempo a venire!!

 

 

Alla giornata del 1 giugno invece si aggiungeranno gli americani Skillet, band di Memphis (Tennessee) formatosi nel 1996 eformatada: John Cooper (cantante e bassista), Korey Cooper (chitarra e tastiera), Seth Morrison (chitarra), e Jen Ledger (batteria e cori). Band tra l’hard rock ed il christian rock, nella loro carriera hanno registrato ben otto album in studio, due dei quali (Collide e Comatose ), hanno ricevuto due nomination ai prestigiosi Grammy Awards.

 

Ed infine il 2 giugno sarà la volta dei The Fratellis che vanno a completare l’incredibile cast della quarta giornata del Festival capitanata dai Queens Of The Stone Age. Trio scozzese composto da John Lawler (aka Jon Fratelli, chitarra e voce), Barry Wallace (aka Barry Fratelli, basso) e Gordon McRory (aka Mince Fratelli, batteria), The Fratellis prende il nome da un personaggio di The Goonies, film di Steven Spielberg. Fanno il loro debutto live nel 2005, ma arrivano al successo nell'aprile 2006, quando pubblicano The Fratellis EP. Sostenuti dall'entusiasmo della stampa specializzata, The Fratellis entrano direttamente al secondo posto della classifica britannica pochi mesi dopo con l'album d'esordio, Costello Music che, oltre a vendere più di un milione di copie, riceve un'accoglienza calorosa dalla critica. Nel 2007, non a caso, sono premiati come "Best British Breakthrough Act Award" ai Brit Awards. La popolarità del disco è tale che la Apple sceglie il singolo Flatheadcome colonna sonora per i nuovi spot dell'iPod. Nel 2008 esce il secondo disco Here we stand premiato come "Best British Band" ai Silver Clef Awards a cui fa seguito un lungo tour che li vede in Italia come supporter del concerto dei Negramaro a San Siro. A questo fa seguito una lunga pausa di 5 anni dove i tre membri del gruppo, ciascuno per proprio conto, decidono di dedicarsi ad altri progetti. Il 2013 vede il loro ritorno, con un nuovo album “We need medicine”, uscito lo scorso ottobre, preceduto dal singolo “Seven nights Seven days”, ha conferma dell'abilità del trio di Glasgow nel confezionare brani memorizzabili sin dal primo ascolto. I primi segnali positivi non tardano ad arrivare, a conferma del grande affetto dei loro fan, con il sold out del tour promozionale in Gran Bretagna ed il successo delle loro esibizioni nei festival, tra cui lo show adrenalinico al T In The Park Festival. Dopo l’ultima loro tappa live ai Magazzini Generali di Milano lo scorso 8 dicembre, tornano ad esibirsi per il pubblico italiano a Rock In Idro. Con queste ultime aggiunte si chiude la line up di tre delle quattro giornate di Rock In Idro. Nei prossimi giorni verrà annunciato il cast completo della prima giornata del Festival dedicata alla musica elettronica.

 

Rock in Idro 2014, 4 Giorni di grande musica con:

 

IRON MAIDEN – QUEENS OF THE STONE AGE – FATBOY SLIM – THE POGUES - MAXIM (THE PRODIGY)DJ SET- SKA-P - PIXIES - ALTER BRIDGE – GOGOL BORDELLO – BIFFY CLYRO - MANIC STREET PREACHERS - MILLENCOLIN – PENNYWISE - OPETH - MILES KANE – YOU ME AT SIX – THE FRATELLIS- THE BRIAN JONESTOWN MASSACRE - WE ARE SCIENTISTS – BLACK STONE CHERRY– SNUFF – RUSSKAJA - HAWK EYES – SKILLET- EXTREMA and more…

 

DETTAGLI BIGLIETTI:

DAY1 - Venerdì 30 maggio – FATBOY SLIM and many more Ingresso 30 € + ddp Aftershow con MAXIM (THE PRODIGY) DJ SET presso Extragon , Bologna

 

DAY 2 - Sabato 31 maggio – THE POGUES - SKA-P - GOGOL BORDELLO – MILLENCOLIN- PENNYWISE - YOU ME AT SIX - SNUFF - RUSSKAJA Ingresso 40 € + ddp

 

DAY3 – Domenica 1 giugno – IRON MAIDEN - ALTER BRIDGE – OPETH - BLACK STONE CHERRY - EXTREMA - HAWK EYES - SKILLET Ingresso 65 € + ddp – Pit package 20 € + ddp

 

DAY 4 – Lunedì 2 giugno – QUEENS OF THE STONE AGE - PIXIES - BIFFY CLYRO – MANIC STREET PREACHERS - MILES KANE – THE FRATELLIS - BRIAN JONESTOWN MASSACRE - WE ARE SCIENTISTS Ingresso 50 € + ddp

 

 

TUTTI I DETTAGLI SUI BIGLIETTI disponibili qui COMPRA ONLINE qui

 

Ulteriori informaioni: www.hubmusicfactory.com