CONDIVIDI

mer

14

mag

2014

Recensione TIMO TOLKKI'S AVALON - Angels of the Apocalypse

TIMO TOLKKI's AVALON

Angels Of The Apocalypse

Frontiers Records

Release date: 16 maggio 2014

 

 

Ritorno alquanto inaspettato, almeno per una questione di tempi, da parte di Tolkki con il suo ultimo progetto che risponde al nome Avalon. Il chitarrista finlandese noto ai più per aver dato alla luce (e portato al successo) prima gli Stratovarius e poi band come Revolution Renaissance o i Symfonia torna con un nuovo capitolo del suo concept iniziato solamente l'anno scorso con “The Land Of New Hope” e ora con questo "Angels of the Apocalypse".

 

Il suo modo di scrivere è rimasto pressoché identico ed è un piacere sentirlo all'opera anche se le sue quotazioni personali sono un po' scese. La lista degli ospiti che si prestano alla realizzazione di questo lavoro è abbastanza lunga, si parte dal nostrano Fabio Lione (Rhapsody, Vision Divine) passando per Floor Jansen (Nightwish), Simone Simons (Epica), David DeFeis (Virgin Steele), Zachary Stevens (ex Savatage, Circle II Circle) ed Elize Ryd (Amaranthe).

 

L'unico difetto di questo album è la mancanza di un singolo trascinante, una canzone che ascolti e che, senza rendertene conto, ti ritrovi a canticchiarla, quello che a suo tempo aveva fatto “Enshrined In My Memory” per il primo capitolo di questa avventura. “The Paradise Lost” potrebbe adempiere al compito, ma ci vogliono più ascolti per risultare vincente. “Design The Century” sarà il primo singolo estratto, la cui parte predominante è data dal riff di chitarra, ma non è sufficiente. Molto piacevole “Stargaze Atlantic” cantata da un Lione che finalmente abbandona il suo classico vibrato per un cantato più pulito e di maggior impatto.

 

Gli altri membri della band rispondono al nome di Antti Ikonen alle tastiere e Tuomo Lassilla alla batteria, che altri non sono se non i membri originali dei primordiali Stratovarius “pre-Visions”. Un lavoro destinato agli amanti dei power, più specificamente ai concept.

 

 

Recensione di Andrea Lami

 

Tracklist:

1. Song For Eden

2. Jerusalem Is Falling

3. Design The Century

4. Rise Of The 4th Reich

5. Stargate Atlantis

6. You'll Bleed Forever

7. The Paradise Lost

8. Neon Sirens

9. High Above Of Me

10. Angels Of The Apocalypse

11. Garden Of Eden

 

Line up:

Timo Tolkki: guitars, bass and keyboards

Tuomo Lassila: drums

Antti Ikonen: keyboards

Nicholas Jeudy: orchestration

Floor Jansen, Simone Simons,Fabio Lione, David DeFeis, Zachary Stevens, Elize Ryd, Caterina Nix: vocals

 

Produced by Timo Tolkki

 

Link:

www.avalonopera.com