CONDIVIDI

mar

27

mag

2014

OFFICINE DEL TEMPO: un progetto "On The Road"

Officine del Tempo: azione! Officine in formazione - un passo avanti. Attraverso l'Italia a piedi, per dare vita alle Officine del Tempo, ritrovare la dimensione dell'uomo, riscoprirsi capaci di creare, costruire, trasformare l'ambiente e la realtà in cui viviamo.

 

Un viaggio lungo 40 giorni attraversando il bel paese per incontrare, conoscere e confrontarsi con le migliaia di persone che vorranno partecipare, supportando e facendo proprio il progetto.

 

P A R T E N Z A  2 5  giugno 2 0 1 4

Officine in formazione è un progetto ambizioso che ha come scopo quello di dare vita alle 

Officine del tempo: un'unità abitativa e lavorativa che collabori al progresso della comunità, 

recuperando uno spazio in disuso e dedicandolo alla produzione artistica e artigianale. Le officine saranno un luogo fisico di incontro per ridurre al minimo le condizioni sfibranti del vivere, per rendere l’uomo libero di riappropriarsi del tempo e per potersi dedicare allo sviluppo della creatività tramite il proprio lavoro, la ricerca e la sperimentazione su innovazioni e tradizione. Il progetto ha un’identità internazionale che promuove la cultura e concorre allo scambio di idee.

 

PassoUno - fuori dagli schemi

PassoUno sarà la prima linea che tracceremo per la realizzazione delle Officine del Tempo, un 

percorso reale, attraversando la penisola a piedi da Milano a Catania.  Il suo significato è rifocalizzarsi sul momento, consapevoli della necessità di viverne appieno la bellezza. Lo scopo è quello di coinvolgere l'Italia intera, conoscendo più persone possibili e raccontando loro del progetto, affinché possano contribuire in prima persona alla realizzazione fisica delle Officine.

 

Incammino – riscoprirsi

Passouno è una missione, una transizione, un viaggio fisico e concettuale per riappropriarsi della dimensione del tempo: il tempo di camminare, il tempo per cambiare, il tempo per capire chi siamo e quale sia il nostro percorso.  Solo 100 anni fa per percorrere brevi distanze ci volevano giorni interi. Solo venti anni fa due innamorati che vivevano a distanza, riuscivano a vedersi magari 10 volte nella vita.  Ci sono miliardi di esempi che raccontano di quanto il mondo sia cambiato e oggi, nonostante siamo sempre connessi con tutto e con tutti, lo siamo sempre meno con noi stessi e con chi ci sta accanto.

 

Un passo indietro – rifocalizzare

Passouno e le Officine del tempo nascono dallo Spazio Senza Tempo, un vecchio laboratorio in disuso a Milano, trasformato in uno spazio di incontro dove hanno preso forma, negli anni, le creazioni musicali e artistiche di numerosi fotografi, pittori, scultori, musicisti, appassionati d'arte o semplici curiosi della creatività.

 

Officine in formazione si suddivide in due fasi:

- Passouno - Traversata d'Italia a piedi in 40 giorni (partenza 25 giugno 2014)

- Start up delle Officine del tempo

 

Fase 1

La traversata d'Italia PassoUno è una riflessione sul tempo e sulle risorse di cui disponiamo. Un confronto uomo - natura in vecchio stile. Partenza da Milano il 25 giugno arrivo a Catania dopo 40 giorni.Tre viandanti a piedi, un driver alla guida di un camper e una blogger on the road, che seguirà le tappe e aggiornerà il diario di bordo in tempo reale. Verrà pubblicato un programma del percorso, affinché tutti possano partecipare, anche solo percorrendo brevi tratte o prendendo parte agli eventi organizzati nelle diverse soste.

 

Fase 2

Start up delle Officine del Tempo. 

Il progetto prevede l'acquisizione, la ristrutturazione di un ex struttura industriale da riconvertire e restituire alla comunità. Il progetto prevede la realizzazione di alloggi a basso costo per famiglie e studenti, un parco, un asilo, un orto - giardino, un teatro, aule e laboratori per arti e mestieri, botteghe artigianali, mense e bar, studi, uffici condivisi ed una biblioteca.

Il progetto prevede il recupero del costruito, il riciclo dei materiali e l'utilizzo di energie rinnovabili.

 

Tutti i soci potranno usufruire dei servizi offerti, aderendo tramite quota di iscrizione annua.

Si cercano sponsor per sostenere i costi di PassoUno, la traversata d'Italia.

 

È possibile sostenere PassoUno attraverso la donazione, la concessione ed il comodato di mezzi, attrezzature o erogazioni in denaro. Gli sponsor potranno pubblicizzare i propri servizi e prodotti attraverso il nostro sito, il blog, le grafiche del camper e l'abbigliamento dei walkers. 

Agli sponsor verrà data ampia visibilità sui principali network che seguiranno la traversata.

Si potranno inoltre organizzare eventi lungo il percorso e nelle diverse soste in collaborazione con gli sponsor. 

 

Sulla pista giusta - come sostenere le Officine del tempo?

È già possibile sostenere le Officine del Tempo con una donazione a partire da 10 €.

Dieci euro sono una sorta di stretta di mano, una cifra simbolica, che le persone doneranno 

facendo propri gli ideali del progetto. Chiediamo questo piccolo impegno economico, come 

sottoscrizione essenziale per dare avvio al motore che realizzerà le strutture. Per sostenere questo cambiamento abbiamo scelto di rivolgerci ai singoli individui e non alle istituzioni, certi che è l'impegno di ognuno che può condurre alla formazione di una comunità, dove tutti si fanno carico di costruire gli spazi per crescere e incontrarsi senza essere oppressi dalla fretta e godere di ogni momento dell'avventura più bella di sempre: la vita.

 

Bene, adesso facciamolo: 

Unisciti a noi e ci aiuterai a costruire le Officine del Tempo!

Unisciti a noi anche solo per un breve tratto lungo il tragitto, secondo le tue possibilità.

È il momento di riprendersi il tempo.

Questo non è un sogno, è già iniziato.

 

Se conosci qualcuno che può aiutarci o che può essere interessato alla nostra idea, per favore mettici in contatto e aiutaci a dare vita al nostro progetto.

 

Per ulteriori dettagli scrivete una e-mail a officineinformazione@gmail.com