CONDIVIDI

mer

30

lug

2014

PADOVA METAL FEST 2014: tutte le info dei tre giorni dal primo agosto

Per la terza edizione 2014, il Padova Metal Fest ritorna con un programma ancora più ricco: un maggior numero di conferme da fuori provincia e da fuori regione, di stands tematici ed un ancora maggiore varietà di generi musicali, sempre sotto l'insegna dell'heavy metal, dunque "more bands, more stands, more metal, more fun".

 

Infatti, la gratuità dell'evento, che si terrà sempre nell'incantevole cornice di Lago Verde, la qualità e varietà musicale delle bands (per accontentare tutti gli appassionati di ogni subgenere di heavy metal), il servizio di free camping e parking, gli stands tematici e di merchandise dedicato, l'ottima birra e cucina del Lago Verde, ne faranno un evento imperdibile per tutti: rockers, headbangers e metalheads di ogni genere, ma anche non-cultori, neofiti o semplicemente curiosi.. Insomma per chiunque voglia trascorrere una, due o tre serate all'insegna della condivisione e della musica, in un contesto naturale unico, nella splendida cornice dei Colli Euganei. 

 

Ancora una volta, un'ottima occasione per aggregare amanti della buona musica hard rock & heavy metal e per farla scoprire a chi non la conosce ancora..

Ma ecco il programma dell'edizione 2014..

 

01/08/2014 

Orario 18.45 00.15

1) Stealth 18.45 19.30

2) Ethernal Samhain 19.50 20.35

3) KLL 20.55 21.40

4) Dark Ages 21.55 22.55

5) Hell Theater 23.10 00.15

 

02/08/2014 

Orario 17.40 00.15

1) Lostair 17.40 18.25

2) Punition Babek 18.45 19.30

3) Great Master 19.50 20.35

4) Cruenta Lacrymis 20.55 21.40

5) Mad Agony 21.55 22.55

6) A Tear Beyond 23.10 00.15

 

03/08/2014 

Orario 17.55 00.15

1) Steel Nameless 18.45 19.30

2) Sex Addiction 19.50 20.35

3) Metal Music Machine 20.55 21.40

4) Mothercare 21.55 22.55

5) Silent Scream 23.10 00.15

 

 

I tre gg saranno presentati da Mario Tiozzo (MARioTIO) conduttore di Materiale Resistente di Radio Cooperativa insieme alle sue collaboratrici

 

Venerdì 1/8 h 17.00 - Domenica 3/8 h. 0.30

Lago Verde – via S.Daniele 115 Torreglia (PD)

 

 

Chi siamo….

 

Il Padova Metal Fest nasce da un'idea di Demian De Saba e Massimo Mad Zanetti, rispettivamente batteria e voce della metal band padovana Mad Agony, ed è frutto del desiderio di ridare vitalità alla scena metal locale. Tra la fine degli anni ’80 e l ‘inizio degli anni ’90 infatti, si era potuto apprezzare un sensibile fermento subculturale, quale aveva dato vita a bands, manifestazioni e produzioni musicali di rilievo, per quanto riguarda la musica underground, heavy metal e hard rock nello specifico, uan spinta artistica che si era poi progressivamente assopita nel corso degli anni successivi.

 

L’intento, inizialmente prendendo come criterio quello della territorialità, era quello diriavvicinare tutti i gruppi che si erano scollati negli anni e anche il pubblico che li seguiva, facendo leva su vecchi amicizie, conoscenze e collaborazioni; di far riemergere dalle ceneri , evidentemente non ancora spente, il metal underground della Padova anni 80, di ridar vita ad una scena musicale che aveva bands valide ed un nutrito seguito, creando, al contempo, l’occasione ed il contesto adatto affinchè nuove formazioni e realtà musicali, formatesi successivamente su questa linea di pensiero, potessero a loro volta far sentire la loro voce e trovare la giusta visibilità.

 

A tal proposito Max e Demian coinvolgono subito Augusto Angus Pettenello, storico amico, sostenitire e in seguito manager dei Mad Agony e , grazie anche alla disponibilità di Andrea…., che mette a disposizione il suo locale come sede dell ‘evento, si arriva a concretizzare il progetto. Il 29 e 30 agosto 2012 viene organizzata, presso la splendida location di Lago Verde a Torreglia, pochi Km fuori dal centro di Padova, la prima edizione del Padova Metal Fest che vede protagonisti solo gruppi metal della scena padovana.

Nel corso dell’organizzazione dell’ edizione 2013, a cui prende parte anche la voce della symphonic metal band Desdaemona ,Anna Holtz, e di quella 2014, in occasione della quale entra ufficialmente a far parte dello staff anche il già noto presentatore di Materiale Resistente, Mario Tio Tiozzo, lo scopo diventa progressivamente sempre piu anche quello di attirare l'attenzione dei media e del pubblico underground in generale su un genere musicale sempre troppo sottovalutato e posto in secondo piano rispetto al mainstream ed a proposte più commerciali, orecchiabili e di "facile" ascolto.

Nell’edizione 2013 e ancor più nell’edizione 2014, il bill lascia spazio a gruppi di fama nazionale, ampliando il target promozionale a livello extraregionale: il festival viene infatti segnalato dalla stampa musicale locale e dai più e meno noti portali e webzine metal italiani, oltre a trovare il supporto e la collaborazione di altre realtà e aziende locali anche extramusicali tra sponsor, media partner e music club.

La motivazione e l'entusiasmo che accompagnano il lavoro dello staff sono tali da contraddistinguere il PMF come la "Woodstock del metal", almeno per quanto riguarda il Veneto, aprendo i cancelli anche a bikers e campeggiatori, arricchendo l’area concerti con stand, chioschi e spazio merch per le bands, per offrire atutti colore che si vogliano trattenere per l’intera durata del festival tre intense giornate vissute all'insegna dell'heavy Metal lifestyle!

L'assoluta gratuità del Fest, il livello tecnico e artistico delle bands, il servizio di free camping, la presenza di gli stands a tema, l'ottima birra e cucina del Lago Verde, lo rendono ancora una volta un evento imperdibile per tutti gli appassionati di buona musica: un ottima occasione per aggregare amanti della buona musica hard rock & heavy metal e per farla scoprire a chi non la conosce ancora

 

Padova Metal Fest Crew