CONDIVIDI

lun

18

ago

2014

Recensione STATE OF SALAZAR - All The Way

STATE OF SALAZAR

All The Way

Frontiers Records

Release date: 22 agosto 2014



Da sempre la Svezia è la madrina per eccellenza delle note rock a sfondo melodico, e l'album di debutto degli State Of Salazar ne è l'ennesima e piacevole conferma. La band si è formata nel 2010 con l'idea di omaggiare quel sound dal battito romantico figlio di band illustri come Toto, Survivor e Chicago; scopo raggiunto nell'estate del 2012 quando, dopo la pubblicazione dell'EP “Lost My Way”, il quintetto di Malmoe riesce a catturare l'attenzione della prestigiosa Frontiers.


Sonorità aor/melodic rock che si fanno ancora più intense con le dodici tracce del presente “All The Way” e non solo, il titolo appena menzionato è anche il primo singolo che si avvale del sempre fedele videoclip. Immaginiamo ora un cappello magico e la sua inseparabile bacchetta: un tocco delicato e partono le note dei Toto impreziosite dalla voce di Nygren e dove, oltre alla stessa title-track, il lato più catchy e cristallino della band di mr. Lukater lo si può ascoltare anche in “I Believe In You”, “Field Of Dreams”, “Marie”, “Time To Say Goodbye” e nella più ruffiana “Eat Your Heart Out”. Anche ai Survivor è riservato il magico richiamo che si fa d'incanto con l'avvincente “Catastrophe”, la cristallina “Adrian” e la toccante ballad “Love Of My Life”.

Siamo giunti all'immancabile “dulcis un fundo” che spetta di diritto ai Chicago, grazie all'ariosa mid tempo “Always” e agli altri due sweet moments del disco che vibrano in “Let Me Love” (arricchita da tanta suggestiva atmosfera), e nella coinvolgente “End Of Time” dove spicca un finale a sfondo particolarmente emozionale.


Un debutto raffinato accompagnato da una sorprendente originalità, e che premia la semplicità con la quale il quintetto svedese prosegue un sound tra i più amati di sempre.

In conclusione è doveroso menzionare l'edizione giapponese dell'album contenente la versione acustica di “I Believe In You”, e altrettanto dovuto sottolineare che gli State Of Salazar possono guardare davvero lontano.



Recensione di Francesco Cacciatore



Tracklist

  • I Believe In You

  • Field Of Dreams

  • All The Way

  • Love Of My Life

  • Eat Your Heart Out

  • Time To Say Goodbye

  • Marie

  • Let Me Love

  • Catastrophe

  • Always

  • Adrian

  • End Of Time


Line-up

Marcus Nygren - Vocals

Johan Thuresson - Guitar

Stefan Martenson - Keyboard

Johannes Hansson - Bass

Kristian Brun - Drums



Link


www.stateofsalazar.se

www.facebook.com/stateofsalazar