CONDIVIDI

mar

30

set

2014

Recensione THE FIRE - Bittersweet 

THE FIRE

Bittersweet EP

Ammonia Records

Data Pubblicazione: 30 Settembre 2014



Esperimento ottimamente riuscito per i THE FIRE, che con il nuovo BITTERSWEET EP, offrono ai fan tre cover e tre inediti che sono, secondo quanto riferito dagli stessi, poco adatti ad essere inseriti in un LP, ma possibilmente divulgabili a parte. Ognuno dei brani ha un significato importante e sperare che i fedeli ammiratori colgano lo spirito che sta dietro la facciata è l’obiettivo primario.


L’hard rock di “Bittersweet” apre la serie ed è un ringraziamento ai fan per il forte sostegno. Segue “Roxanne” dei The Police, che non ha bisogno di presentazioni, quindi si passa per “She’s the one”, in cui viene messa a nudo la propria sfera privata, con un riff che resta addosso da cantare, per poi andare verso la ballad “Lonely hearts” dove si racconta di quanto dei propri genitori c’è in ogni essere umano e infine chiudere con due pezzoni diversi, “Dr Rock” dei Motörhead, realizzata per il tributo “Lemmy Knows” e “Train in vain” dei The Clash, già inserita nella compilation del progetto benefico “Punk Goes Acoustic” promosso da Andrea Rock. Bene, se queste sono le premesse, allora siamo pronti ad intuire quale sarà la strada che percorreranno i The Fire nel prossimo futuro, nel frattempo godiamoci queste canzoni e divulghiamole ovunque.


La copertina di BITTERSWEET EP riporta uno scatto che ha come protagonista Francesca Du Demon, moglie bellissima di Olly Riva, a cui vanno i nostri complimenti finali.


Margherita Simonetti


Line-up:

Olly_voce

Luo_chitarra e voce

Pelo_basso e voce

Filippo Dallinferno_chitarra e voce

Alecs_batteria


Tracklist :

Bittersweet

Roxanne

She’s the one

Lonely hearts

Dr Rock

Train in vain


Web site:

www.thefiremusic.com

www.facebook.com/TheFireMusic

www.ammoniarecords.it