CONDIVIDI

mer

01

ott

2014

ROLLING STONES: 50 anni della più grande rock ‘n’ roll band del mondo negli scatti di 20 fotografi (Magazzini Salani)

Cinquant’anni di incredibili successi della più grande rock ‘n’ roll band del mondo

 

ROLLING STONES – 50x20

A cura di Chris Murray

Prefazione di Richard Harrington e postfazione di Chris Salewicz


Dopo i libri fotografici dedicati a Bob Dylan, Freddie Mercury e Bruce Springsteen Magazzini Salani pubblica Rolling Stones 50x20, il libro che celebra i 50 anni di carriera della rock band per eccellenza attraverso i ritratti di 20 tra i più noti fotografi musicali di sempre.

 

Questa preziosa raccolta di oltre ottanta fotografie in bianco e nero e a colori testimonia la longevità e la fama a livello mondiale della band inglese composta dai celebri musicisti Mick Jagger (voce, armonica), Keith Richards (chitarre, voce), Ronnie Wood (chitarre, cori) e Charlie Watts (batteria, percussioni). In sequenza cronologica, le immagini sono accompagnate da un breve testo a firma di ciascun fotografo, che rivela retroscena inediti e ricordi personali legati a ogni scatto.

 

Cinque decadi dopo, quella “pietra rotolante” è ancora in movimento. La storia formidabile degli Stones è il fulcro di questo libro. È la storia che le foto qui raccolte documentano nei suoi tratti salienti. I Rolling Stones non ci hanno lasciato solo il miglior rock ‘n’ roll che si possa ascoltare, ma ci hanno trasmesso anche molto a cui guardare attentamente.

Questo libro è un omaggio alla più grande rock ‘n’ roll band del mondo.

(Dall’introduzione di Chris Murray)

 

I Rolling Stones sono la quintessenza del rock ‘n’ roll. E del rock ‘n’ roll hanno abbracciato, sfidato, distorto – e in fin dei conti incarnato – ogni stereotipo possibile e immaginabile. Probabilmente avrebbero potuto farlo senza suonare neppure un accordo.  Ne è testimone questo libro che è sì silenzioso, ma tuttavia clamoroso, scatenato, chiassoso, esuberante, pericoloso: tutte qualità legate alla musica degli Stones e alla loro vita, ma decisamente appropriate al loro aspetto. Come la loro musica, lo stile dei Rolling Stones è audace ed elettrizzante. Guardarli è in fondo un po’ come ascoltarli.

(Dalla prefazione di Richard Harrington)

 

 

I 20 straordinari fotografi che hanno immortalato gli Stones sono: Fernando Aceves, Bob Bonis, Michael Cooper, Gus Coral, William Coupon, Barry Feinstein, David Fenton, Claude Gassian, Bob Gruen, Ross Halfin, Michael Joseph, Eddie Kramer, Chris Makos, Gered Mankowitz, Jan Olofsson, Michael Putland, Mark Seliger, Eric Swayne, Mark Weiss e Baron Wolman