CONDIVIDI

dom

12

ott

2014

Recensione RAVENCROFT - Cosmic Plan

RAVENCROFT

Cosmic Plan

Autoprodotto

Release 19 Agosto 2014



I Ravencroft arrivano da Costa Mesa, cittadina a quatro passi da Long Beach sulle coste della California, e sono un quartetto che debutta con il loro primo album dal titolo pretenzioso: Cosmic Plan. Loro si classificano come Hard Rock band nonostante abbraccino caratteristiche sonore e compositive del passato, adattate al tipico sound contemporaneo, facendone nascere un progetto dalle grandi aspettative.


“Here Come the Raven” annuncia il loro arrivo sul palco, tanto che la scaletta offerta dall'album appare proprio come una tracklist di un live show. I veri fuochi d'artificio iniziano con una Top Track come “Drama Queen” dal sound irriverente e secco di chitarre, surclassato da una cassa di batteria “gonfia” e presentissima. La parte vocale riprende i canoni tipici di David Drainman dei Disturbed. Giro di basso distorto e marcetta ritmica in stile Godsmack per “My Disease”, dal riff di chitarra abbastanza “classico” ma dal tiro convincente. La Title Track “Cosmic Plan” è un'esplosione di potenza e melodia che vi farà mettere il repeat fisso sul vostro player musicale; un ottimo flashback ai magnifici tempi dei Creed con un altra Top Track come “Broken Shadows” ove, la voce di Ralph Buso, denota una lieve sabbiatura che scalda il panorama sonoro della Hard Ballad Mid Tempo che esplode sul ritornello come un colpo di cannone. Prepotenza assoluta e ritmo spaccaossa per la Top Track “Kill Me Softly”, in chiave nuovamente Godsmack, che precede un' altra killing track come “Her Disease” quasi in chiave Slipknot e con una doppiacassa da far impallidire. Chiusura in grande stile con “Cult of Damned”, molto ispirata allo Zio Ozzy, dal convincente groove e con un assolo semplice ma azzeccato.


I ragazzoni della East Coast hanno fatto un ottimo lavoro e, se iniziano così, avranno modo di farsi strada anche in ambito internazionale senza alcun problema. Un disco molto interessante e che merita di essere ascoltato, cosa semplicissima accedendo al loro profilo Facebook a questa pagina.



Review by Luca MonsterLord



Tracklist

Here Come the Raven

Drama Queen

My Disease

Cosmic Plan

Broken Shadows

Kill Me Softly

Her Disease

Cult of Damned


Lineup

Ralph Buso - Vocals

Frankie Ravenscroft - Guitars

Devin Baker - Bass

Pat Magrath – Drums


Contacts

Official WebSite

Official Facebook Page


Media

Video Ravencroft - My Disease