CONDIVIDI

gio

30

ott

2014

ENDENOCTE: il 15 novembre torna la Storica rassegna dedicata al Dark New Wave

ENDENOCTEè un format attivo da parecchi anni in tutto il nord Italia. Dedicato alla musica Dark, wave e new wave, trova le sue origini nel 2000nella città di Parma e in particolare in storici rock club come l’Onirica o il Veronica. Supportato da una scena molto attiva anche in Italia, negli anni è stato accolto in locali quali il mitico Vinile di Bassano del Grappa, il Transilvania di Milano o il Tempo Rock di Gualtieri(Re).Partendo da queste reminiscenze, gli organizzatori Lara Bertoglio e Marco Pipitone, fieramente consapevoli che l’unicità della bellezza si nasconde tra le pieghe della memoria, hanno riproposto l’evento proprio nella città d’Origine: Parma. Dalla scorsa stagione la serata mensile si svolge all’interno del Circolo Arci Mu, attirando l’attenzione di un notevole numero d’avventori, grazie anche agli artisti, musicisti e djs, che Endenocte riesce a raggruppare in cartellone ogni stagione.

Krisma, Ataraxia, The Frozen Autumn, A Silent Noise, Delenda Noia, sono solo alcune delle band che hanno calcato il palco del Club parmigiano nella stagione 2013-2014; mentre per l’apertura della nuova stagione invernale sono arrivati gli ex Cccp , che hanno chiuso il tour di reunion in un locale gremito e fiero di poter ancora pogare sotto le note di canzoni che hanno fatto la storia come “Io sto bene” o “Emilia Paranoica”.

Un progetto quello di Endenocte che cresce nel tempo, grazie all’impegno dello staff che lavora senza scopo di lucro, solo a sostegno di una scena musicale che dimostra di essere ancora molto amata. A tale proposito la line up della stagione è già completa:Modern English, Soviet Soviet, She Past Away, Sad Lovers And Giants, Darkleech, The Shimmer solo per citarne alcuni.


Sabato 15 novembre sarà la volta dei Argine, reduci da un tour tedesco che ha ben rappresentato la musica italiana all’estero, illuminando a giorno la ventitreesima edizione del WAVE GOTIK TREFFEN, tenutosi come di consueto a Lipsia. 

Formatisi nell'Ottobre 1992, partendo da un background post-punk, la musica degli ARGINE iniziò con gli anni ad evolversi, avvalendosi dell'approfondimento musicale dovuto agli studi di Conservatorio di quasi tutti i componenti della band, e ad assumere sempre più una propria connotazione. Musica acustica, classica, folk, dark, punk, new wave, una miscela personalissima che racchiude ancora oggi parte di queste influenze.

Nei vari dischi degli Argine spiccano le collaborazioni con artisti noti della scena underground italiana: Federico Fiumani (Diaframma), Cristiano Santini (Disciplinatha), Lucia Vitrone (Contropotere), Elena Previdi (Camerata Mediolanense). Gli Argine hanno partecipato a decine di compilations (Artisti Vari) di etichette di tutto il mondo ed hanno un’intensa attività live in Italia ed all’estero.
Attualmente la band è composta da: Corrado Videtta (voce e chitarre), Alfredo Notarloberti (violino), Alessio Sica (batteria e percussioni) e si avvale della collaborazione di Michele De Finis (basso)

Ad Aprire il concerto ci saranno gli emiliani Albireonattivi dal 1998, altro nome di punta della scena neofolk dark italiana.




ALBIREON + ARGINE
Ingresso 8 euro riservato ai soci arci

a seguire 

DJ SET

MARCO PIPITONE
DKZ
ALDO PIAZZA
DISINTHEGRAVE

Circolo Arci MU – Parma