CONDIVIDI

ven

07

nov

2014

AC/DC :  ridotte le accuse verso il batterista Phil Rudd

Secondo Stuff.co.nz, l'accusa di cospirazione di omicidio ai danni di Phil Rudd, il batterista degli AC/DC, è stata cancellata.

Rudd dovrà ancora affrontare l'accusa di possesso di stupefacenti e droga, descritta come minore dal suo avvocato. (Leggi la news di ieri)


Gli AC/DC ieri hanno dichiarato che l’assenza di Phil non avrà ripercussioni sulla pubblicazione del nuovo album, "Rock Or Bust", in uscita il 2 dicembre, e sul tour che faranno nel 2015.