CONDIVIDI

lun

22

dic

2014

BLACK TUSK:  in Italia a Marzo per un solo concerto da headliner al Legend Club

I Black Tusk inaugureranno il 2015 con un lungo tour europeo che li vedrà sui palchi di moltissime capitali e città del vecchio continente nelle vesti sia di headliner che di supporter dei Black Lebel Society! Nella fitta lista degli show, spicca l’appuntamento di Milano da headliner, unica data italiana in programma per il 17 marzo 2015 al Legend Club.


Tanto per usare la stessa definizione coniata dalla band, i Black Tusk classificano il loro gruppo e la loro musica come ‘Swamp Metal’, metallo della palude. Una definizione che rimanda al loro freddo e umido luogo d’origine, Savannah in Georgia, e che quindi ben si addice ad una band difficile da incasellare nello schema di un certo genere musicale. Il loro sound spazia infatti tra il metal e il rock, con forti influenze stoner, punk e hardcore. I Black Tusk vogliono semplicemente che la loro musica suoni Black Tusk e che chi li ascolti si senta intrappolato, come in una palude!

Il gruppo nasce nel 2005, sia perché i suoi membri vivevano tutti nella stessa strada, sia perché, pur suonando in altre band, nessuno di loro si sentiva musicalmente soddisfatto. E’ bastata una jam session tra i futuri Black Tusk per sentire che tutto suonava perfettamente, in modo spontaneo, diretto e soprattutto pesante! 

In poco tempo la neonata band registra alcune tracce e va in scena. E dopo solo un anno arriva anche il primo tour.

Il lavoro d’esordio della band è ‘Passage Through Purgatory’ del 2008. In seguito i Black Tusk firmano con l’etichetta Relapse Records e nel 2010 pubblicano l’album ‘Taste the Sin’. Nel 2011 arriva il terzo lavoro, ‘Set the Dial’, album creato in sala prove, frutto della mente collettiva Black Tusk. Il suo sound è rock’n’roll e l’impatto è molto diretto. 

Nel 2012 la band intraprende un tour europeo insieme ai compagni di etichetta discografica Red Fang. 

Tutto sembra quindi andare nel verso giusto per i Balck Tusk, ma questo fino al 9 novembre 2014, data in cui il bassista Jonathan Athon muore a causa di un incidente motociclistico.

La band cerca comunque di proseguire, spinta dalla forza della musica e portando avanti il progetto nato tra Jonathan Athon, Andrew Fidler (voce e chitarra) e James May (batteria).


La band, dopo una lunga serie di concerti nel nord Europa di spalla ai Black Lebel Society, sarà nel nostro paese per un unico appuntamento a Milano di cui riportiamo i dettagli:

 

BLACK TUSK

17.03.15 LEGEND CLUB – MILANO - evento facebook

Ingresso 16,00 € + d.d.p

Prevendite disponibili a partire da martedì 23 dicembre alle ore 12.00 sui circuiti Vivaticket


Sito ufficiale: www.blacktuskterror.com


Info al pubblico: www.hubmusicfactory.com