CONDIVIDI

ven

23

gen

2015

I GIARDINI DI CHERNOBYL: a Marzo esce "Cella Zero"

«Canzoni con grandi chitarre, direi infernali ... Mi ricordano le sonorità di “Deftones”,“My Bloody Valentine” e “Helmet”. Davvero bello!»

Dennis Sanders // bassista dei Black Light Burns
(
solo project di Wes Borland dei Limp Bizkit)
.


I Giardini di Chernobyl nascono nel Febbraio del 2014 e appena 5 mesi più tardi iniziano le registrazioni del loro primo lavoro con Giulio Ragno Favero (bassista e produttore de Il Teatro degli Orrori) presso il Lignum Studio, lo stesso dove Il Teatro degli Orrori e gli Afterhours hanno prodotto il brano “Dea” per il remake dell‘album “Hai Paura del Buio?”.


Lo scorso 27 Dicembre 2014 esce il primo singolo “Un infinito inverno”. Il debutto è accompagnato da un video realizzato da Stefano Bertelli (Seenfilm), regista di clip musicali per Marlene Kuntz eCaparezza tra gli altri.


A Marzo esce il primo album “Cella Zero” per Zeta Factory, label già nota per le pubblicazioni di Rezophonic, Alteria, Kismet, Klogr, Disclose.



I GIARDINI DI CHERNOBYL
sito | facebook