CONDIVIDI

mar

03

feb

2015

 ASHPIPE: "Ancorati", il nuovo album

Ed ecco tornare in pista gli Ashpipe con “Ancorati”, il Nuovo disco! La band si presenta in grandissima forma con un pugno di brani più che interessanti ed efficaci, capaci di analizzare la società e la cruda realtà in cui viviamo oggigiorno. Agli Ashpipe proprio non vanno giù le principali prerogative che distinguono negativamente il mondo di oggi e lo cantano a gran voce! Prendono quindi posizione brani atti a demolire avidità, dittature,speculazioni, sfruttamento e tutto ciò che distrugge e addolora l'uomo moderno.

Brani come “Padroni e padroni”, “Trema Cuba” e “Tuttacolpadeicomunisti” sono i manifesti di questo disco, la summa del pensiero degli Ashpipe i quali non fanno segreto del proprio pensiero politico, parte integrante delle vite dei membri e irrinunciabile “conditio sine qua non”. Musicalmente Gli Ashpipe sanno il fatto loro; suonano o e lo fanno alla grande, con grande talento e conoscenze musicali. Nella ricetta della band trovano posto distorsioni e velocità, ma anche ritmi in levare, volino onnipresente e banjo, il tutto perfettamente miscelato!


A Smorzare i toni in questo “Ancorati” ci pensa “Nero Sum”, canzone cantata in Latino, un'apologia al povero imperatore Romano Nerone, che secondo gli Ashpipe non aveva alcuna colpa se non quella di essere un incallito festaiolo! “Ancorati” è un bellissimo disco che spazia dal punk allo ska passando per il Folk!


Tracklist:

1 Padroni e padroni

2 No pizza no future

3 Trema cuba

4 Tuttacolpadeicomunisti

5 Antifascist roots

6 Morto da ammazzare (sul fondo del bar)

7 Nero sum

8 Odio chiama odio

9 Sorridi alla vita

10 Not enemy of good

11 Soul drunk

12 Forse un giorno

13 Fish in a bowl 



DIGITAL RELEASE : 24 FEBBRAIO – DISTRIBUZIONE ARTIST FIRST

CD RELEASE: 03 MARZO – DISTRIBUZIONE SELF SRL

IndieBox Music @ 360° 

www.indiebox.org | www.indieboxmusichall.org