CONDIVIDI

gio

26

mar

2015

LENNON KELLY: il video ufficiale di "Sangue e Sale"


"Sangue e Sale" mette in primo piano la metafora del pirata. Il pirata odierrno, quello che deve vivere indifferente dinnanzi al disagio dei meno fortunati perchè troppo preso dalla frenesia della propria realtà, il pirata assillato dal lavoro, dalla routine amorosa, dal tempo che inesorabile porta via la linfa vitale e gli stimoli giusti. 

Il pirata moderno per diventare tale si sveste dei suoi panni ch'è solito portare, chiude dentro ad uno scrigno le "corde" che lo legano e tengono fermo mentre la vita scorre. 

Questo scrigno viene trascinato lontano, sempre più lontano, fino a distruggerlo,e liberarsi finalmente di quel fardello troppo pesante che ha impedito finora al nostro protagonista di vivere una realtà serena, incondizionata e onesta.

Il brano è tratto da “Lunga vita al re”, un album sincero e verace come la terra da cui arriva la band, la Romagna, terra di poeti e combattenti, di bellezza e semplicità, a cavallo tra mare e campagna.

E' in questo contesto che si collocano i Lennon kelly, per trasmettere il proprio messaggio fatto distorie vere, di speranza per un futuro migliore,di denuncia sociale e politica mai velata o censurata.

“Lunga Vita al Re” è il risultato di un'amicizia tramutata in musica e di un ideale portato avanti con coerenza e passione, l'amore di scrivere e raccontare senza eccessi la normalità che paradossalmente non esiste più. 

Degna di nota la collaborazione con Franco D'Aniello, flautista dei conterranei Modena City Ramblers che in “La morte di Corbari” arricchisce il pezzo e regala alla band un sound ricco e centrato!

 

Con questo nuovo lavoro, i Lennon kelly si affermano come una delle realtà folk italiane più promettenti, capaci di far percepire la loro radice Punk e Irish. 

Con estrema personalità dimostrano di essere un'ottima band e realtà discografica con un sicuro futuro!