CONDIVIDI

mar

09

giu

2015

ANTI-FLAG: la punk band americana tornerà in Italia a novembre per un data al Revolution Rock Festival 


In occasione del Revolution Rock Festival, gli Anti-Flag torneranno in Italia per uno scatenatissimo show in programma per domenica 15 novembre al Decibel di Magenta (MI) in compagnia di Red City Radio, Trophy Eyes e Homeless Gospel Choir!


Il concerto della punk band americana sarà occasione per ascoltare live il nuovissimo album ‘American Spring’ pubblicato lo scorso 26 maggio!


Di seguito il video del singolo 'Brandenburg Gate' con Tim Armstrong.


Gli Anti-Flag emergono dagli scantinati umidi di Pittsburgh e il loro nome si è diffuso per tutto il nord America a bordo di un furgone fatiscente. Oggi la band vanta tour mondiali che hanno abbracciato tutti i cinque continenti ed è stato recentemente celebrato il ventennale della loro carriera musicale.

A caratterizzare gli Anti-Flag non è soltanto la loro fama di punk band, ma anche il loro impegno sociale. Da sempre il gruppo usa la sua musica come strumento di diffusione di messaggi importanti, dando voce a cause umanitarie e socialmente rilevanti.

Ad esempio l’elettrizzante versione di ‘Toast To Freedom’ è l'ormai classica canzone commemorativa scritta per il 50° anniversario di Amnesty International, ispirata dalla reclusione del gruppo attivista russo Pussy Riot.

Gli Anti-Flag sostengono i diritti umani e dei lavoratori, difendono l’ambiente, il mondo animale, la sanità e gli obiettori di coscienza, lottano per la libertà, l’uguaglianza e per la pace.

Negli anni il gruppo ha affiancato personalità del calibro di Michael Moore, Gloria Steinem, MP George Galloway, Billy Bragg ed organizzazioni come PETA, African Well Fund, Amnesty International, Rainforest Action Network, ACLU, Greenpeace, Planned Parenthood e Unionrocks.

I live degli Anti-Flag vogliono da un lato intrattenere il pubblico e dall’altro informarlo ed educarlo per costruire un domani migliore.

Gli Anti-Flag hanno anche portato la loro filantropia anche nel Regno Unito sostenendo progetti per l'acqua pulita, per i senzatetto e per i giovani.

Una band attivista quella di Pittsburgh, che ha fatto la sua apparizione ad alcuni dei più importanti festival del mondo suonando a fianco di Rage Against the Machine, Billy Bragg, Arcade Firee Bjork. 

Tanti concerti anche da headliner, come al Rhein Kultur, il più grande festival gratuito in Germania.

Nel 2012 gli Anti-Flag hanno inaugurato il loro festival, l’Anti-fest che ha debuttato nel Regno Unito.

La musica degli Anti-Flag è un invito all'azione per le persone di tutte le provenienze, credenze ed estrazioni sociali. L’obiettivo è quello di porre la basi per un domani migliore. Per la band "si tratta di un'estensione della nostra visione del punk rock, di ciò che è, era e sarà per sempre!”


Gli Anti-Flag  torneranno in Italia il prossimo autunno per un appuntamento live di cui riportiamo i dettagli:


ANTI-FLAG + Red City Radio + Trophy Eyes + Homeless Gospel Choir

15.11.15 | Revolution Rock Festival @ Decibel, Magenta (MI)

Ingresso in prevendita € 18,00 + d.d.p

Biglietti disponibili sul circuito di prevendita Mailticket a partire dalle ore 10.00 di venerdì 12 giugno.



Info al pubblico: www.hubmusicfactory.com