CONDIVIDI

lun

20

lug

2015

BRUCE SPRINGSTEEN: concerto a sorpresa in un bar del New Jersey

Bruce Springsteen sabato 18 luglio è entrato al Wonder Bar di Asbury Park Asbury Park, cittadina del New Jersey, conosciuta soprattutto perché città natale del Boss (uno dei suoi primi dischi si chiama proprio Greetings from Asbury Park N.J.), è salito sul palco dove si stavano esibendo Joe Grushecky and The Houserockers, band con cui si ha suonato molte volte nel corso degli anni, e  ha iniziato a suonare e cantare Never Be Time Enough continuando per due ore regalando così un vero show a sorpresa per la gioia dei presenti e radunando una folla entusiasta fuori dal bar, oramai, pieno all’inverosimile, a cui ha dedicato il bis dello show con Light of Day.

 

Concerti a sorpresa di questo tipo non sono una novità per Springsteen, a cui piace esibirsi in piccoli club, come all’inizio della sua carriera.

 

Di seguito riportiamo un video filmato da chi era presente e la scaletta

 

Bruce Springsteen con Joe Grushecky and The Houserockers set list:

 

1. “Never Be Enough Time”

2. “Adam Raise A Cain”

3. “Darkness on the Edge of Town”

4. “Racing in the Street” (1978 version)

5. “Chain Smoking”

6. “Talking To The King”

7. “Save My Love”

8. “Frankie Fell In Love”

9.  “Atlantic City”

10. “Pumping Iron”

11. “Code Of Silence”

12. “Because The Night”

13. “The Promised Land”

14. “Pink Cadillac”

15. “Light of Day”