CONDIVIDI

ven

07

ago

2015

MARK LANEGAN: martedì 11 agosto sul palco della Rocca Malatestiana di Cesena

MARTEDI’ 11 AGOSTO MARK LANEGAN SUL PALCO DI “ACIELOPERTO”

Una leggenda vivente calcherà il palco della quarta serata della rassegna musicale estiva cesenate





Dopo i successi delle prime tre date, Acieloaperto torna martedì 11 agosto alla Rocca Malatestiana di Cesena. A stregare il pubblico questa volta sarà Mark Lanegancon la sua inconfondibile voce, rauca e gutturale.Tra atmosfere dark, cantautorato americano, soul, blues e rock’n’roll, la voce profonda dell’artista statunitensenon potràfar altro che coinvolgere e rifletterela vena tormentata dell’artista stesso, che ancora una volta non mancherà di emozionare.

Dopo la prima esperienza come cantante degli Screaming Trees, band fondamentale per l'evoluzione del grunge, Lanegan esordisce nel 1990 come solista, mostrando il suo inestimabile talento musicale. Nella sua carriera ha portato avanti numerose collaborazioni, coinvolgendo, già il suo primo album “The Winding Sheet”, artisti come il grande Kurt Cobain e Krist Novoselicsu una cover di Leadbelly.

Lanegan è tornato in tour in Italia con il suo nuovo album Phantom Radio”, prodotto da Alain Johannes (Queens of the Stone Age) che ha anche co-firmato alcuni brani. Alla registrazione delle tracce hanno partecipato anche il chitarrista Duke Garwood (I Am The Wolf), la violinista Sietse van Gorkom (che ha firmato con Lanegan The Killing Season) e la compagna del songwriter, Shelley Brien, che ha inciso delle parti vocali per Floor Of The Ocean.

Il disco, accreditato alla Mark Lanegan Band, è il primo di inediti da Blues Funeral(2012). «È la musica che si faceva quando ho iniziato a fare musica. Un sacco di post-punk inglese. Amavamo quella roba» ha spiegato lo stesso Lanegan.

Ad aprire la serata dell’11 agosto, Go Down Records e Sidro Club presenteranno il Go Down Stage, 4 artisti della scuderia Go Down si esibiranno sul palco per arricchire la proposta musicale della serata e accompagnare il pubblico nell’attesa di assistere alla grande performance di Lanegan.
Si partirà alle 19.30 con
Conny Ochsche catturerà il pubblico con la sua intima performance; a seguire, il paladino del rock’n’roll nostrano in versione acustica, Lu Silver.

Poi sarà la volta del duo bolognese Alice Tambourine Loverche presenterà dal vivo "Like a Rose", disco che conta partecipazioni del calibro di John Garcia (Kyuss).

A chiudere la kermesse, la band rivelazione Mother Island, da ascoltare rigorosamente a occhi chiusi per provare l’esperienza di essere trasportati in alto su spirali morriconiane e di lanciarsi dal monte della psichedelia.

Apertura porte ore 19, all’interno dell’area concerti sarà attivo un angolo ristoro. Costo del biglietto 20 euro più diritti di prevendita, disponibile attraverso il circuito TicketOne e nei punti vendita convenzionati. Dalle 19 alle 24 sarà attivo un servizio navetta gratuito, dal parcheggio Cimitero/Conad alla Rocca Malatestiana.

La terza edizione della rassegna, che gode del Patrocinio del Comune di Cesena e del Comune di San Mauro Pascoli, concluderà il suo calendario con altri due appuntamenti di grande musica, il 18 agosto con i Calexico e il 28 agosto con i Gogol Bordello.


Tutte le informazionisulla rassegna musicale al sito internet www.acieloaperto.it oppure su facebook alla fan page “acieloapertofestival”.


Info line al 339 2140806 oppure retropoplive@gmail.com