CONDIVIDI

mar

15

set

2015

THE MORLOCKS: Torna in Italia  la band di Leighton Koizumi per 10 date ad inizio dicembre per uno show da "best of".

 

THE MORLOCKS, 10 date ad inizio dicembre, a distanza di 5 anni dall'ultimo tour italiano per la band capitanata dal misterioso e travolgente Leighton Koizumi. Ecco "The Return of the Rat" Italian Tour 2015.

 

I Morlocks sono una creatura vivente, che respira garage punk nella sua forma più pura e perfetta. La loro musica è la loro linfa vitale, che li mantiene svegli sulla strada da oltre trent’anni.

Vengono da San Diego, CA., i Morlocks, e la loro è una di quelle storie che sembrano uscite da un romanzo di Lansdale o da qualche serie tv ambientata ai confini tra la California e il Messico. Nati nel 1984, la loro carriera fu subito in ascesa, accompagnati dalla fama di essere una live band mostruosa, tanto da portarli a firmare con la neonata Epitaph Records, per poi dissolversi, cinque anni dopo, in un turbinio di problemi di droga.

Era il 1999 quando Spin Magazine pubblicò una biografia della band alquanto inaccurata, dichiarando la morte del carismatico leader del Morlocks, Leighton Koizumi. Spin Magazine raccontava di un incidente che coinvolgeva spacciatori di droga, rapine, un incidente con della gente che è finita legata e impacchettata e che ha portato Leighton a scontare 10 anni di galera.

Ovviamente Leighton non è mai morto, anzi, da quand’è tornato in libertà continua a stare davanti a tutti sul palco, a guidare la sua band. Dopo quell’articolo e la “resurrezione” di Koizumi, i Morlocks hanno goduto, ironia della sorte, di una nuova vita, di nuova linfa.

I Morlocks hanno continuato a girare il mondo e produrre dischi e ora sono pronti a tornare in Italia, paese che li ha sempre amati tantissimo. Uno show speciale, dove suoneranno le loro migliori hit, quelle preferite dai fan, con una formazione esplosiva che vede, a fianco di Koizumi musicisti quali Rob Louwers (Fuzztones, Q-65, Link Wray), Oliver Pilsner (Fuzztones, Cheeks, Montesas, Magnificent Brotherhood), Bernadette (Gee Strings, Sonny Vincent, Humpers) e Marcello Salis (Gravedigger V, Hangee V).  


LE DATE

3/12 - Blah Blah - Torino

4/12 - Mattatoio - Carpi (MO)

5/12 - Sonar - Colle Val D’Elsa (SI)

6/12 - Latteria Molloy - Brescia

7/12 - Bronson - Ravenna

8/12 - Sinister Noise - Roma

9/12 - Qube - Pescara

10/12 - TBA - Perugia

11/12 - Groove - Lugo di Vicenza (VI)

12/12 -  La Loggia del Leopardo - Vogogna (VB)