CONDIVIDI

ven

20

nov

2015

GORGUTS: Unica data Italia ad Aprile insieme a Psycroptic, Dysrhythmia e Nero di Marte

Annuncio esplosivo per tutti gli amanti del death metal: i GORGUTS arrivano in italia per un unico live show mercoledi 6 aprile al Circolo Colony di Brescia!
Insieme a loro calcheranno il palco anche gli australiani Psycroptic, gli americani Dysrhythmia e gli italiani Nero di Marte.
 
Gorguts, storica band death metal canadese, sono tornati sulle scene dopo quasi 10 anni di silenzio! E’ Luc Lemacy, la mente dietro il progetto, che ha deciso di tornare pubblicando  Colored Sands, un brano arrabbiato e furioso, suonato da una line up all star:  John Longstreath (Origin, Skinless), Colin Marston (Behold The Arctopus) e Kevin Hufnagel (Dysrhythmia).
 
Poche band estreme  hanno un vero e proprio pedigree come i Gorguts, che sono nati agli albori del death metal creando una serie di album leggendari come “Considered Dead” (1991), il loro album di debutto, e il successivo “Erosion of Sanity” (1993), in cui si sono cimentati con suoni più tecnici e sperimentali.
Dopo 5 anni di stop, Luc Lemay torna con una nuova line up, pubblicando l’acclamatissimo terzo album: “Obscura” (1998). A quel punto i Gorguts  si sono completamente trasformati in una delle più influenti band del death metal, rimanendo sempre impermeabili alle mode del momento, ed espandendo e ridefinendo i canoni del genere.
Nel 2001 pubblicano un’altra pietra miliare: Lemay è l’unico rimasto della formazione originale ma il risultato è “From Wisdom to Hate” (2001) un disco dove i canadesi riescono a fondere l’approccio diretto e brutale dei primi album con gli arrangiamenti complessi e complicati di Obscura. Poco dopo il gruppo si prende un altro periodo di pausa a tempo indeterminato, lasciando che la loro eredità musicale venga raccolta da gruppi come Cryptopsy, Neuraxis e Beyond creation, e facendo della loro terra, il Quebec, il punto di riferimento del techincal death metal.
Ora sono di nuovo in pista, pronti a farci ascoltare quel capolavoro metal che il mondo attende da danni. Tenetevi forte, o rischiate di essere travolti dalla tempesta di “Colored Sands”!
 
Gli Psycroptic si sono formati ad Hobarth, in Australia nel 1999 e hanno pubblicato il primo disco con il supporto del Tasmanian Council of the Arts nel 2001. L’album gli regala subito visibilità e la partecipazione a diversi festival australiani.  The Scepter of the Ancients esce nel 2003: a questo punto sono pronti per il loro primo vero tour nazionale a supporto degli Incantation.
Nello stesso anno arrivano anche in Europa, come opening act per gli svedesiDismember e Anata . La Nuclear Blast li mette sotto contratto nel 2008, facendogli pubblicare  l’album, Ob(servant).
L’attività live dei Psycroptic non conosce soste: hanno accompagnato in tour band internazionali come Incantation, Decapitated, Origin, Mysery Index, Nile eDeicide. Passati alla Prosthetic Records, pubblicano il nuovo omonimo album alla fine di marzo 2015, lanciando anche un’iniziativa ecologica: i proventi del singolo "Echoes to Come" sono devoluti al salvataggio dei Diavoli della Tasmania, a rischio di estinzione.

Dysrhythmia si formano a Philadelphia nel 1998. Il loro stile è un progressive metal strumentale, che unisce gli elementi di avanguardia del rock e del jazz con il metal. Non a caso registrano  sempre interamente dal vivo, con un uso minimo dell’ overdubbing.
Il loro ultimo album, Test of Submission, è uscito nell’agosto 20012 per laProfound Lore Records. Attualmente i Dysrhythmia sono al lavoro sul nuovo album, la cui uscita è prevista per il 2016.
 
I Nero di Marte, sono una experimental metal band di stanza a Bologna.
Precedentemente conosciuti con il nome di Murder Therapy, hanno pubblicato il primo album  “Symmetry of Delirium” nel 2009, evidenziando da subito uno stile dissonante e molto personale.
Nel 2012 la band cambia il suo nome in Nero di Marte, lo stesso che era stato  dato al nuovo album, e viene messa sotto contrato dalla Prosthetic Records, che lo pubblica in tutto il mondo.
Nero di Marte hanno suonato in Europa e Nord America con icone del death metal come Gorguts, Godflesh, Cynic, Decapitated, Origin, The Ocean, Intronaut, Ulcerate e Red Fang.
 
Lo show sarà quindi una vera e propria tempesta di rumore, adrenalina e suoni!
 
Di seguito tutti i dettagli dell’evento:
 

GORGUTS + special guest Psycroptic, Dysrhythmia, Nero di Marte
06.04.2016 | Circolo Colony, Brescia
Ingresso in prevendita 25,00 € + d.d.p.
Ingresso in cassa:  € 25,00
Biglietti disponibili da lunedi 23 novembre su circolocolony.org
Info al pubblico: www.hubmusicfactory.com