CONDIVIDI

lun

14

dic

2015

 XAVIER RUDD: torna in Italia per tre date ad Aprile il polistrumentista australiano

Dopo le tappe italiane della scorsa estate, il polistrumentista australiano Xavier Rudd annuncia una nuova serie di concerti nel nostro paese la prossima primavera: mercoledì 6 aprile 2016 al Live Club di Trezzo sull’Adda (MI), giovedì 7 aprile al New Age di Roncade (TV) e sabato 9 aprile al Zona Roveri di Bologna. Ibiglietti per i tre show saranno disponibili sul circuito Ticketone e relativi punti vendita a partire dalle 10 di domani, giovedì 10 dicembre.


Il nuovo tour di Xavier Rudd arriva dopo l’esperienza con The United Nations, formazione di musicisti provenienti da ogni angolo del globo per rappresentare le diverse culture di Australia, popolazioni aborigene, Sudafrica, Samoa, Germania e Papua Nuova Guinea. Che sia da solo o in compagnia della band, il messaggio di Xavier Rudd è sempre lo stesso, semplice ed efficace: tutti i popoli del mondo possono unirsi e ritrovare il proprio spirito, rifacendosi alle culture antiche e proteggendo la Terra e l’essenza della creazione.


Uscito a marzo 2015, “Nanna” è l’ottavo album in studio di Rudd e il fortunato seguito di “Spirit Bird” (2012) che, spinto dalla hit “Follow The Sun” (disco di platino in Italia), ha debuttato al #2 della classifica ARIA e ha portato Xavier in giro per il mondo per il suo tour più lungo ad oggi.

www.xavierrudd.com


XAVIER RUDD

Mercoledì 6 Aprile 2016

Trezzo sull’Adda (MI), Live Club – via Giuseppe Mazzini, 58

Posto unico in piedi: € 18,00 + prev. / € 20,00 in cassa la sera del concerto

 

Giovedì 7 Aprile 2016

Roncade (TV), New Age – via Tintoretto, 14

Posto unico in piedi: € 18,00 + prev. / € 20,00 in cassa la sera del concerto

 

Sabato 9 Aprile 2016

Bologna, Zona Roveri – via dell’Incisore, 2

Posto unico in piedi: € 18,00 + prev. / € 20,00 in cassa la sera del concerto

Ingresso consentito solo ai possessori di tessera ARCI o UISP

 


Biglietti disponibili su Ticketone e nei relativi punti vendita da giovedì 10 dicembre.


Info: www.barleyarts.com