CONDIVIDI

mar

26

gen

2016

BIOHAZARD: in Italia per tre date a maggio! 

Tre appuntamenti in primavera con una delle band simbolo del rock alternativo americano: i Biohazard saranno infatti nel nostro paese per ben tre imperdibili live show: il 9 maggio saranno alla fiera di  Udine, Padiglione 9, il successivo 10 maggio suoneranno sul palco del Traffic Club di Roma e infine l’11 maggio si esibiranno a Bologna, Zona Roveri.

 

Nati a Brooklyn nel 1987, i Biohazard con il loro mix unico di hardcore, metal e groove/rap, i sono saliti in vetta all’ Olimpo della scena metal hardcore agli inizi degli anni ‘90.Il percorso sonoro iniziato con “Biohazard” (1990) trova il suo naturale proseguimento con “Urban Discipline” (1992) e “State of the World Address” (1994).Il solo “Urban Discipline” vende più di un milione di copie, e contiene Punishment che diventa la più grande hit della band, (e il video più trasmesso nella storia di Mtv Headbangers Ball) trasformando i quattro ragazzi di Brooklyn in vere e proprie superstar globali.Nel 1995 il chitarrista Bobby Hambel lascia la band, ma il gruppo continua a pubblicare album. I fan tuttavia chiedono con forza una reunion della formazione originale e riescono ad ottenerla!

Nel 2008 infatti i membri fondatori della band Billy Graziadei, Danny Schuler, Bobby Hambel e Evan Seinfeld si riuniscono in una sala prove per la prima volta dopo molti anni, e i risultati sono più che positivi.

Billy Graziadei ha commentato la reunion così: “Stare nella stessa stanza con i miei vecchi amici è stato fantastico!”. Danny Schuler in seguito ha aggiunto che sono tutti molto contenti che le vecchie rivalità siano state risolte, e che la vita è comunque troppo breve per quel tipo di conflitti.Nel 2009 quindi i Biohazard tornano a suonare dal vivo con la loro formazione originale: “è stato come se non avessimo mai smesso. Stavamo sul palco e ci sentiavamo esattamente come ai vecchi tempi! E quell’ energia ci ha permesso anche di tornare a comporre insieme „ racconta Billy. I Biohazardfirmano quindi un nuovo contratto con la Nuclear Blast e vanno in studio con Toby Wright (Slayer, Alice in Chains, Fear Factory, Soulfly) per lavorare sul nuovo album.
Il risultato è “Reborn In Defiance” – il fulminante ritorno di questi veterani dell’hardccore, accolto con entusiasmo sia dai vecchi che dai  nuovi fan.
Nonostante l’uscita a sorpresa di Evan Seinfeld, bassista e cantante della band, nulla ha più potuto fermare l’avanzata dei Bioharzard.

 

I Biohazard sono tornati, ben rodati e più forti che mai!

 

BIOHAZARD

09.05.2016 | UDINE FIERA PADIGLIONE 9

Ingresso 20,00 € + d.d.p

Ingresso alla cassa: 20,00 €

Biglietti disponibili a breve sui circuiti abituali. 

 

10.05.2016 | ROMA TRAFFIC CLUB

Ingresso 15,00 € + d.d.p

Ingresso alla cassa 15,00 €

Biglietti disponibili dalle 12 di mercoledì 27 gennaio sul circuito Bookingshow 

 

11.05.2016 | BOLOGNA ZONA ROVERI

Ingresso 20,00 € + d.d.p

Ingresso alla cassa 20,00 €

 

Biglietti disponibili dalle 12 di mercoledì 27 gennaio sui circuiti Vivaticket e Ticketone.

 

Info: www.hubmusicfactory.com