CONDIVIDI

mar

02

feb

2016

DIRE STRAITS LEGACY: 7 febbraio a Milano Phil Palmer, Alan Clark, Mel Collins, Danny Cummings, Steve Ferrone, Marco Caviglia, Primiano Dibiase

Per la prima volta sul palco Phil Palmer, Alan Clark, Mel Collins, Danny Cummings, Steve Ferrone, Marco Caviglia, Primiano Dibiase.

 

Phil Palmer, straordinario chitarrista inglese il cui curriculum conta collaborazioni con Paul McCartney, David Gilmour, gli Who, David Bowie, Bob Dylan, Frank Zappa e moltissimi altri, ha anche fatto parte dei Dire Straits accanto a Mark Knopfler. E oggi è al timone dei Dire Straits Legacy, band che vede la presenza di altri grandi del rock: Steve Ferrone, uno dei batteristi più quotati al mondo (Eric Clapton, Paul Simon, David Bowie, Duran Duran sono solo alcune delle sue collaborazioni) e di storici componenti dei Dire Straits come Alan Clark (storico tastierista che è entrato a far parte dei Dire Straits nel 1980), Mel Collins (sassofonista coprotagonista dei concerti targati Dire Straits dell’83) e Danny Cummings (percussionista presente nell'On Every Street Tour '91-'92), oltre agli italiani Marco Caviglia e Primiano Di Biase.

 

I “Dire Straits Legacy”,  sono un  progetto in continua evoluzione, lontani dal cliché della réunion o della tribute band, mantengono viva nei loro concerti la memoria di sonorità storiche e di brani indimenticabili come: Romeo and Juliet, Sultans of Swing, Money for Nothing, Tunnel of Love, Walk of life e anche brani più di "nicchia" come When it cames to You, You and Your Friend, On Every Street, dal primo disco Wild West End e tanti altri successi.

 

Per la data di Milano saranno realizzati gli attesissimi meet&greet, che permetteranno ai fan di poter incontrare dopo il concerto le loro leggende del rock.

 

DIRE STRAITS LEGACY

7 febbraio Fabrique | Milano

 

Biglietti disponibili su Ticketone:

Posto unico in piedi               € 39,50

Posto unico Vip lounge          € 110,00