CONDIVIDI

lun

08

feb

2016

SZIGET FESTIVAL 2016: confermati i  Muse, The Last Shadow Puppets, Bullet for My Valentine, Parkway Drive e molti altri

 

Il programma del festival di Agosto sta prendendo forma; una forma degna del titolo recentemente vinto come “Migliore Line-up 2015” agli European Festival Awards. Il Sziget, come sempre, si terrá sull’isola di Óbuda, a Budapest, dal 10 al 17 Agosto, pronto ad ospitare gente di ogni età proveniente da ogni parte del mondo, che convivrà insieme per una settimana sull’isola verde trasformata in un vero e proprio paese dei balocchi.

 

Sui numerosi palchi e venue dell’evento si possono ascoltare tutti i generi di musica e godersi ogni forma d’arte. Sziget, l’isola della libertà, è felice di annunciare i nuovi nomi che rafforzano la line-up dei quest'anno: a grandissima richiesta ritornano sul Main Stage i Muse, ed anche il megaparty di David Guetta.

 

Attesissimi il superduo formato da Miles Kane e Alex Turner, The Last Shadow Puppets, ed i The Lumineers, che presenteranno il loro nuovo album in uscita in aprile. Ritorna anche la legendaria frontwoman dei Moloko, Roisìn Murphy, che nel 2014 ha pubblicato Mi senti, un album in lingua italiana con delle cover di Mina, Patty Pravo, etc. Per gli amanti dei suoni più duri ci saranno i Bullet For My Valentine, i rocker australiani Parkway Drive, il nuovo tesoro olandese Kovacs, poi Jess Glynne, i Years & Years, l’alternative rock dei The Neighborhood, poi due formazioni hip-hop,Rico & Sticks dall'Olanda e K.I.Z. di Berlino, e il producer canadese Datsik.

 

 

LA LINE-UP ANNUNCIATA:

BASTILLE 

BLOC PARTY 

BRING ME THE HORIZON 

BULLET FOR MY VALENTINE 

CHVRCHES 

DATSIK 

DAVID GUETTA 

JESS GLYNNE 

JOHN NEWMAN 

K.I.Z 

KODALINE 

KOVACS 

M83 

MUSE 

NAUGHTY BOY 

NICKY ROMERO 

PARKWAY DRIVE 

PAROV STELAR BAND 

RICO & STICKS

ROISIN MURPHY 

SIGUR RÓS 

SUM 41 

THE LAST SHADOW PUPPETS 

THE LUMINEERS 

THE NEIGHBOURHOOD 

YEARS & YEARS

PRESTO SEGUIRANNO TANTI ALTRI NOMI

 

 

Per altre info e per acquistare i ticket, puoi visitare il sito ufficiale in lingua italiana: www.szigetfestival.it