CONDIVIDI

gio

11

feb

2016

BAY FEST: oltre ai NOFX, confermati anche i Strung Out

Sarà bollente l’appuntamento estivo con i NOFX, che saranno le teste di serie della prima giornata del Bay Fest. A loro si aggiungono oggi, come primo guest, gli Strung Out; si va delineando quindi il programma di venerdì 14 agosto, un giorno che darà a tutti gli amanti del punk rock la possibilità di trascorrere una giornata al mare, sulla spiaggia di Bellaria Igea Marina (RN), immersi nella loro musica preferita.

Gli Strung Out, hardcore punk band proveniente da Simi Valley, California, sono tutt’altro che dei novellini, essendo in attività da più di 20 anni. Dopo una regolare alternanza disco tour che ha segnato la prima parte della loro carriera, hanno aspettato ben 6 anni prima di pubblicare l’ultimo “Transmission. Alpha. Delta” il loro ottavo lavoro di studio uscito a Marzo  2014.Jason Cruz, voce del gruppo, ha dichiarato che probabilmente “Transmission. Alpha. Delta” è l’album che preferisce in tutta la carriera degli Strung Out. Ed essendo lui da sempre il più duro critico di sé stesso, c’è da credergli. 
“Giudico i dischi in base a quanto accuratamente descrivono la mia vita. Se è una rappresentazione fedele di chi sono, se è sincero e non indulge in cazzate anni 90, allora è un bel disco.”“Non voglio che gli Strung Out siano una band nostalgica. Voglio che stiano nel presente. Considero un grande onore essere un musicista e poter contribuire a portare avanti tutto quello che c’è stato prima di noi.”
Questa urgenza di continuare a spingere verso l’essere attuali e il restare rilevanti è quello che distingue gli Strung Out da molti altri gruppi che invece sembrano ossessionati dalla nostalgia. “Non mi interessa ricordare il passato. Non ho né tempo né energia da spendere per questo. C’è troppa roba ancora da fare. Forse, quando sarò vecchio, incontinente e sotto morfina, allora guarderò al passato. Magari ascolterò anche uno dei nostri vecchi album.”
E’ chiaro che gli Strung Out sono tornati ringiovaniti, rivitalizzati e pronti ad andare avanti con inesauribile energia. Se anche Cruz non ascolterà “Transmission. Alpha. Delta”. ancora per molto tempo, è invece probabile che lo faranno i suoi fan, dal vivo. E che ne chiederanno ancora. 

Headliner della serata saranno i NOFX una delle band più importanti dello skate punk californiano, da sempre amatissimi e seguitissimi in tutto il mondo.  Nati in quella fucina di talenti che era la Los Angeles del 1983, un luogo e un periodo che hanno dato i natali a band come Bad Religion, Suicidal Tendencies, The Germs, e Descendents, con album ormai divenuti dei classici del genere come RibbedWhite TrashTwo Heebs and a Bean e Punk in Drublic,  fin dagli anni 90 si sono affermati come uno dei gruppi di riferimento della cultura skate e surf. 
Molti anni e decine di dischi, singoli e compilation dopo, i NOFX possiedono la loro personale etichetta, la Fat Wreck Chords, ma continuano a fare musica in modo indipendente ed autonomo: producono i loro dischi e si occupano del booking dei loro show. Scelgono ancora personalmente le giovani band che li accompagnano in tour e hanno sempre la stessa road crew. 
Insomma, sono una anomalia del sistema, un gruppo che nonostante il successo planetario ottenuto senza il supporto di una major, non rinuncia alle proprie radici e allo stile DIY. Il loro approccio live non è certo diverso: saltano, corrono e sudano senza mai risparmiarsi. 

Con Nofx e Strung Out la giornata si preannuncia all’insegna della ribellione, della musica ed incredibilmente travolgente!

 

NOFX + STRUNG OUT
14.08.2016 | BAYFEST BELLARIA IGEA MARINA

Ingresso 28,00 € + d.d.p
Biglietti disponibili sui circuiti Ticketone, Mailticket e Vivaticket.

Info: www.hubmusicfactory.com